10/10/2022

Arte

Rivarolo Canavese: il Salotto del Novecento rivela il talento di giovanissimi musicisti

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

Si è svolto domenica 9 ottobre il secondo appuntamento della prima rassegna “Il Salotto Culturale della Cicala” organizzata da “LeMus Edizioni musicali” in collaborazione con l’Associazione “Liceo Musicale di Rivarolo”. Mattatrice come sempre istrionica del pomeriggio è sicuramente la mente della rassegna, Alice Fumero che racconta l’esperienza in questo modo: “I giovani allievi dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo si sono esibiti in un concerto pieno di atmosfere ‘impressioniste’, di ritmi travolgenti e malinconiche melodie. Un programma straordinario che ha emozionato e sorpreso il tanto pubblico che non si è fatto spaventare dalla pioggia. Abbiamo pensato a questi tre primi appuntamenti del Salotto della Cicala per dare l’opportunità ai giovani talenti di esibirsi ed esprimersi, ma sono diventati anche un’occasione speciale per il pubblico di godere del loro entusiasmo contagioso, della loro freschezza capace di regalare davvero un bellissimo senso di speranza”.

In effetti i ragazzi che si sono esibiti hanno saputo intrattenere magistralmente il pubblico con tutto il loro giovane talento musicale in una narrazione di un periodo storico, quello del Novecento francese, che li ha fortemente ispirati anche in improvvisazioni del tutto personali.

Il pianismo descrittivo di Debussy e Fauré è stato suonato da Andrea Capocefalo e Alessia Petrocca già conosciuti nel primo appuntamento e da Elisabetta Mollo: diciannovenne di Favria, allieva di Sonia Magliano, ha al suo attivo diverse partecipazioni in eventi e rassegne locali alternando la sua formazione classica con il piacere dell’improvvisazione sempre con la grande attenzione alla solida preparazione didattica che l’ha portata a conseguire alcune certificazioni strumentali e teoriche per il corso di formazione di base presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria.

I flautisti presenti, tutti allievi di Bruna Querio, sono stati Irene Bianco, Federica Castiello, Federico Chiapusso, Luisa Monteu Fassiot e Sem Panero: una media di diciassette anni a testa provenienti da Rivara, Favria, Pont e San Giusto. Tutti fortemente impegnati sia in qualità di solisti sia in questo nuovo assieme di flauti nonché in formazioni cameristiche con accompagnamento di pianoforte in numerosi progetti musicali e seriemente rivolti alla carriera professionale con al loro attivo diverse certificazioni conservatoriali ottenute con risultati eccellenti.

Sorpresa del pomeriggio è stata la formazione vocale diretta da Daniela Camoletto che ha presentato il “Tatum ergo” di Fauré. L’esibizione si è concentrata sulle splendide voci di Elisa Riassetto e Valentina Merlo selezionate fra le coriste dell’associazione, la prima decisamente impegnata come cantante pop con al suo attivo partecipazioni in concorsi a livello nazionale che la porteranno a duettare sabato 15 ottobre al Teatro di Monza e la seconda protagonista indiscussa del progetto sulla legalità che ha portato all’incisione del CD “Ricomincio da me … e da voi” e che l’ha vista esibirsi anche al salone della cultura di Milano bambina di appena 12 anni nel 2017.

Ancora sorprese da parte dei giovani talenti canavesani saranno presentate al terzo e ultimo appuntamento della rassegna previsto per domenica 16 ottobre con in programma la musica strumentale degli operisti e che faranno conoscere più nel particolare i flautisti Federica Castiello e Sem Panero.

28/11/2022 

Arte

Natale da favola al castello di Masino. Il Fai apre al pubblico il maniero dei Conti di Valperga

Anche nel 2022, in occasione del Natale, il FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ETS invita […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Cronaca

Strambino, Natale con poche luminarie. La sindaca Cambursano: “Aiuteremo le famiglie”

Quello di Strambino sarà un Natale sottotono: poche luminarie per le vie del paese a sottolineare […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Eventi

Valperga-Cuorgnè: ricco calendario di eventi il prossimo week-end, per l’avvento del Natale

Questa mattina, lunedì 28 novembre, le amministrazioni comunali di Valperga e di Cuorgnè, insieme a diverse […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Economia

Canavese: bando per i 6 milioni a fondo perduto per il turismo montano che è in crescita

Apre oggi, lunedì 28 novembre, il bando dalla Regione per assegnare i sei milioni stanziati per […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Cronaca

“Chivasso Bene Comune”: l’Amministrazione promuove la cultura condivisa del verde pubblico

Giovedì 1° dicembre, alle ore 20,30, nell’aula consiliare del Comune di Chivasso si terrà l’incontro “Spazi […]

leggi tutto...

28/11/2022 

Economia

La Regione Piemonte investe oltre 20 milioni per la filiera del cinema, seconda in Italia

Nei giorni in cui si svolge la 40a edizione del Torino Film Festival, il presidente della […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy