06/12/2015

Politica

Rivarolo, al via l’iter per l’affidamentro triennale dei parcheggi pubblici a una nuova società

Rivarolo Canavese

/
CONDIVIDI

L’iter amministrativo per l’affidamento triennale dei parcheggi e del servizio di boke sharing è già stato avviato: entro al massimo tre mesi la gestione degli spazi a pagamento sarà affidato a una nuova società. Lo ha ribadito il sindaco Alberto Rostagno nel corso dell’ultimo consiglio comunale in risposta a un’interrogazione orale presentata da Marina Vittone, capogruppo della lista d’opposizione “Rivarolo Sostenibile” nella quale si chiedeva all’Amministrazione a quale punto di trovasse l’iter procedurale e le modalità previste per l’organizzazione del servizio.

La sostanziale novità è rappresentata dal fatto che la tariffa di sosta non subirà significative variazioni se non un piccolo ritocco di 3 centesimi di euro all’ora che da 52 saliranno a 55. Niente rincari quindi e, dopo la pubblicazione del bando, se non saranno avviati ricorsi e contestazioni, l’affidamento della gestione dei parcheggi pubblici rivarolesi, del servizio di vigilanza e del servizio di bici-sharing avrà luogo entro l’inizio del nuovo anno. “Proseguiamo, come anticipato nella delibera della Giunta comunale n° 43 del 9 aprile 2015 – spiega il primo cittadino-. Stiamo agendo nell’ottica della massima trasparenza e desideriamo che i servizi siano affidati a una società che abbia tutte le carte in regola, come prevede il capitolato d’appalto poter gestire questo importante servizio pubblico”.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Chivasso, il sindaco Castello preoccupato per i contagi: “La città non deve diventare zona rossa”

Chivasso non deve diventare “zona rossa” a causa dell’incrementi di nuovi casi positivi al Coronavirus: è […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy