11/05/2022

Cronaca

Rimosso un grosso sciame di api lungo una strada di Volpiano. In questi casi è bene chiamare in Comune

CONDIVIDI

Lunedì 9 maggio la polizia municipale e operatori del servizio tecnico del Comune di Volpiano sono intervenuti in via Lombardore per rimuovere un grosso sciame di api formatosi sulla recinzione di un’abitazione, accanto alla strada; un esperto ha collocato le api all’interno di un’arnia, ripristinando le condizioni di sicurezza per i passanti.

In questi casi è sempre bene contattare il Comune

“In queste situazioni – sottolinea la polizia municipale – non bisogna spaventarsi né agire autonomamente, con metodi improvvisati, bensì contattare il Comune per il recupero di sciami di api, mentre per i nidi di vespe e calabroni interviene il Comune se sono presenti in aree pubbliche, altrimenti è necessario contattare una ditta specializzata”.

22/05/2022 

Sport

Ciclismo: Giulio Ciccone vince la tappa Rivarolo Canavese-Cogne. A Carapaz la maglia rosa

Un Giro d’Italia così imprevedibile non si era mai visto: se la tappa Santena Torino (la […]

leggi tutto...

22/05/2022 

Sanità

Sanità: anche all’Asl T04 mancano i fondi per pagare le indennità al personale. Il Nursind: “È inaccettabile”

Dopo la segnalazione del Nursind sulle criticità registrate nelle altre Aziende Piemontesi, il Nursind torna alla […]

leggi tutto...

22/05/2022 

Cronaca

I volontari hanno ripulito il territorio dai rifiuti. Oglianico è adesso un paese più pulito

Da ieri, sabato 21 maggio, Oglianico è un pese più pulito e presentabile grazie all’iniziativa “We […]

leggi tutto...

22/05/2022 

Cronaca

Ozegna: il Comune compra all’asta il castello dei Conti di San Martino per 210 mila euro

Dopo anni di incertezze sulla possibilità di poter contare su risorse finanziarie adeguate, il Comune di […]

leggi tutto...

21/05/2022 

Sport

La Hope Running di Chivasso partecipa alla staffetta solidale nazionale “Run4Hope Massigen”

Sabato 21 maggio ha avuto luogo lo start della seconda edizione della “Run4Hope Massigen” a beneficio […]

leggi tutto...

21/05/2022 

Cronaca

“Furbetti” a Chivasso: percepivano il reddito di cittadinanza, ma lavoravano in “nero”

Percepivano il reddito di cittadinanza, ma lavoravano in nero in un bar e in una pizzeria. […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy