Rete ospedaliera e Medicina territoriale: la Regione proroga l’attività delle Task Force regionali

02/08/2020

CONDIVIDI

I due organismi creati durante l'emergenza continueranno a lavorare per il potenziamento della Sanità territoriale

La Giunta regionale ha deliberato nella mattinata di venerdì 31 luglio, su proposta dell’assessore alla Sanità Luigi Icardi, la prosecuzione dell’attività delle due Task force Sanità, per la riorganizzazione della rete ospedaliera e della medicina territoriale in Piemonte.

“Tanto lavoro è stato fatto in questi mesi, ma tanto c’è ancora da fare – sottolineano il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore Icardi -. Le due task force continueranno ad agire sui temi analizzati fino ad oggi e proseguiranno l’attività operativa che abbiamo avviato nella Fase 2 dell’emergenza Covid. Ringraziamo ancora una volta tutti i componenti delle task force per il prezioso lavoro messo a disposizione della nostra regione.

La loro competenza sarà una risorsa fondamentale anche in futuro e ancor più in vista dell’autunno perché di fronte al rischio di un ritorno del contagio vogliamo farci trovare pronti”.

Leggi anche

25/09/2020

Sanità, la Regione stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 milioni di euro

Sanità, la Regione Piemonte stanzia 35 milioni per ridurre le liste d’attesa. All’Asl T04 oltre 3 […]

leggi tutto...

25/09/2020

Coronavirus in Piemonte: nuova impennata dei contagi (+120). Un decesso e 65 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 17,30 di oggi venerdì 25 maggio i […]

leggi tutto...

25/09/2020

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il Nivolet

Cadono i primi fiocchi: nevicate in Valle Orco e al Sestriere. Chiusa la strada per il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy