10/11/2015

Cultura

Pubblicato il calendario 2016 dell’Arma dei Carabinieri, simbolo di unità e amor di Patria

Ivrea

/
CONDIVIDI

Una nuova veste grafica e un tema interamente dedicato all’Arma e alle Arti. E’ il nuovo calendario dei carabinieri che è stato presentato quest’oggi a Torino alla presenza del comandante Colonnello Artuto Guarino.

La tiratura del calendario 2016 è di un milione e duecentomila copie. Ottomila di queste sono pubblicate in lingua inglese, francese, tedesca e spagnola. Il fatto che tutti gli anni il calendario dell’Arma, che per l’occasione è stato completamente rivisitato, sia richiestissimo, testimonia in concreto quanto i cittadini di tutta Italia siano legati alla forza di polizia che, per tradizione e attaccamento al dovere, maggiormente li rappresenta, tanto che i calendario fanno bella mostra di se negli uffici e nei luoghi di lavoro. Il primo calendario della Benemerita è nato nel 1928. La pubblicazione fu interrotta dagli avvenimenti bellici e riprese regolarmente nel 1950 e testimonia attraverso i decenni i più importanti eventi che hanno caratterizzato la vita pubblica del nostro Paese.

Il calendario possiede un forte valore simbolico: in ogni comune d’Italia, dove sventola la bandiera dell’Arma, la popolazione sa che potrà contare su aiuto, protezione, supporto e amor di patria.

Tutti valori che accomunano gli uomini che prestano servizio con grande spirito di sacrificio e di abnegazione al servizio dello Stato e dei cittadini, senza alcuna distinzione.

26/11/2021 

Sanità

Piemonte, il 97% delle Rsa è Covid-free. E la Regione annuncia tamponi gratuiti per le visite natalizie

Test gratuiti per le visite natalizie nelle Rsa e nelle altre residenze. Come già avvenuto lo […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Eventi

Rivarolo Canavese: la mostra fotografica all’aperto “R-Esistiamo” diventa la cronistoria del Covid

Immagini eloquenti, a volte crude, impietose ma soprattutto umane: sono quelle scattate dal fotografo valperghese Piero […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: sfiorata la soglia dei 900 nuovi contagi. Nessun decesso. 29 in Rianimazione

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, venerdì 26 novembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Caluso: la Città Metropolitana “boccia” il progetto dell’impianto che produce metano dai rifiuti

La Città Metropolitana di Torino ha “bocciato” il progetto relativo alla realizzazione di un impianto previsto […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Locana: il 5 dicembre grande manifestazione di Rally solidale per aiutare il piccolo Gioele

Manifestazione di beneficenza a Locana il prossimo 5 dicembre. Dalla collaborazione nata tra l’Associazione “Noi Ci […]

leggi tutto...

26/11/2021 

Cronaca

Alluvione 1994: la Regione difende i diritti delle imprese danneggiate dall’inondazione

L’annosa questione delle aziende piemontesi danneggiate dall’alluvione del 1994 per le quali si paventa il pericolo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy