27/10/2022

Sanità

Cuorgnè, Avetta (Pd) sul Pronto Soccorso: “Passo in avanti, ma aspettiamo la riapertura totale”

Cuorgnè

/
CONDIVIDI

“Accogliamo positivamente l’annuncio dell’attivazione di un Punto di primo intervento all’ospedale di Cuorgnè. È un passo in avanti, una prima seppur parziale risposta ai bisogni dei canavesani e alle richieste degli amministratori, ed il ‘poco’ è pur sempre meglio del ‘niente’. Un risultato, quello di oggi, che è merito solo della mobilitazione determinata degli amministratori locali a cominciare dalla sindaca di Cuorgnè. Altrimenti, dalla Giunta Cirio, non avremmo nemmeno avuto questo ‘poco’. Tuttavia ricordiamo che era il settembre del 2021 quando il presidente Cirio, in visita all’ospedale di Cuorgnè, prometteva una soluzione rapida per la riapertura del Pronto soccorso”.

A parlare è il consigliere canavesano del Partito Democratico Alberto Avetta che sottolinea come a più di un anno di distanza, il Pronto Soccorso continua ad essere chiuso a causa della carenza di personale medico.

“Ancora una volta abbiamo la prova che gli annunci di Cirio e di Icardi restano sempre tali. Nessuno mette in discussione le criticità del presidio ospedaliero di Cuorgnè – sostiene Alberto Avetta -, ma sono criticità non certo esclusive di questo ospedale che, invece, vanta l’esclusività della chiusura del Pronto Soccorso nonostante l’emergenza Covid sia finita da tempo. Ovunque si è riaperto, a Cuorgnè no. Auspichiamo che il Punto di primo intervento sia una soluzione temporanea e che Cirio e Icardi ritornino nel Canavese quanto prima ad annunciare l’unica cosa che deve essere annunciata: nuove assunzioni e il potenziamento vero e concreto dei servizi sanitari dell’ospedale di Cuorgnè”.

03/12/2022 

Cronaca

Chivasso: allo studio del Comune un piano anti-neve per scongiurare possibili emergenze

In vista della stagione invernale, al Comune di Chivasso si è tenuta una riunione di programmazione […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Economia

Rivarolo: il negozio “Adelina Intim Chic” chiude dopo 50 anni. Addio agli anni “ruggenti”

Lo scorso venerdì l’esercizio commerciale “Adelina Intim Chic” di Rivarolo ha definitivamente abbassato le serrande, ponendo […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Eventi

Settimo Vittone: scialli e scaldagambe con “La Gomitolosa” agli anziani della casa di riposo

Un pomeriggio all’insegna delle tradizioni, tanto care ai nostalgici e ai curiosi di riscoprire un passato […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

La variante Lombardore-Front si farà: a fine gennaio 2023 nuovo confronto con i sindaci canavesani

La variante Lombardore-Front si farà. I fondi per la realizzazione del primo Lotto ci sono, come […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Chivasso potenziata la connessione: anche Palazzo Einaudi collegato alla rete wifi pubblica

Nuova installazione di reti wi-fi pubbliche e gratuite nella Città di Chivasso. Tre nuovi hotspot nel […]

leggi tutto...

02/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo in funzione i “Bike Box” per agevolare la mobilità sostenibile

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo stanno per entrare in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy