09/11/2016

Cultura

Il professor Giuliano Maggi, pioniere del trapianto dei polmoni, ospite dell’Unitrè di Rivara

Rivara

/
CONDIVIDI

Il primo trapianto totale dei entrambi i polmoni è stata eseguito all’ospedale Molinette di Torino nel lontano 1993 dal professor Giuliano Maggi, allora primario del reparto di Chirurgia Toracica. Da allora i trapianti di polmone sono all’ordine del giorno. Giuliano Maggi fu un pionieri nella pratica degli innesti organi così delicati come quelli dell’apparato respiratorio. Dal 1993 la tecnica chirurgica si è perfezionata e ha salvato migliaia di pazienti affetti dalle patologie più varie e così gravi fa non permettere la sopravvivenza dei pazienti.

Nel pomeriggio di ieri, martedì 8 novembre, l’illustre  clinico  stato ospite dell’Unitre di Rivara-Alto Canavese. Ad accoglierlo era presente la totalità degli iscritti al sodalizio. Nel corso della sua prolusione il professore non solo ha illustrato le modalità con le quali si eseguono i trapianti dell’apparato respiratorio, rimarcando come negli ultimi venticinque anni la tecnica chirurgica sia progredita assicurando in questo modo un alto tasso di  sopravvivenza dei pazienti.

Il clinico dopo aver risposto alle numerose domande che il foltissimo pubblico presente gli ha rivolto, si è anche soffermato sull’estrema difficoltà che i sanitari debbono quotidianamente affrontare per trovare donatori, del rischio del rigetto e della qualità della vita dei trapiantati.

L’uditorio ha seguito con estremo interesse l’intervento, affascinato dall’affabilità dimostrata dal chirurgo dalla sua semplicità e chiarezza nell’affrontare un argomento non certo di facile abbordabilità. Nel corso dell’incontro è anche emerso il lato umano del professionista e la sua grande passione nella pratica medica. Una passione che si è affiancato anche a un racconto di vita vissuta sul filo dei ricordi che si sono intrecciato con i ricordi personali di molti dei presenti in sala che, in precedenza hanno avuto modo di apprezzarne le capacità professionali quando era ancora in piena attività clinica.

17/08/2022 

Cronaca

Il famoso Tiktoker Khaby Lame è cittadino italiano. Ha prestato giuramento al Comune di Chivasso

“Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato”. […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Cronaca

Sicurezza: arrivano in Piemonte 500 carabinieri. Una cinquantina destinati a Chivasso, Ivrea e Venaria

Il Piemonte sarà più sicuro grazie all’arrivo di 500 carabinieri che avranno il compito di presidiare […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Cronaca

Ceresole Reale: celebrata ai piedi delle Levanne, la tradizionale messa in onore della Madonna

Si è svolta ieri, martedì 16 agosto, al Pian del Nel, presso la cappella dedicata a […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Sport

Bairo: il maneggio “La Rolanda Quarter Horses” ospita i Campionati italiani paralimpici

Quella di essere stata individuata come sede dei Campionati Nazionali dalla Federazione Italiana Sport Paralimpici degli […]

leggi tutto...

17/08/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: peggiora il clima sul Piemonte. In arrivo forte vento e temporali

Queste le previsioni del tempo per domani giovedì 18 agosto, elaborate dal centrometeoitaliano.it AL NORD Al […]

leggi tutto...

16/08/2022 

Eventi

Castellamonte: il 20 agosto la presentazione della 61° edizione della “Mostra della Ceramica”

La sessantunesima edizione della Mostra della Ceramica di Castellamonte si inaugura sabato 20 agosto alle ore […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy