19/11/2020

Cronaca

Preioni (Lega Salvini): “Poste Italiane garantisca l’apertura degli sportelli anche nei piccoli comuni”

CONDIVIDI

Il presidente del gruppo consigliare Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni si rivolge a Poste Italiane perché garantisca i servizi di sportello anche nei piccoli comuni e nelle comunità montane piemontesi.

“Sarà mia premura scrivere alla direzione regionale di Poste Italiane – sottolinea il presidente Preioni – perché gli sportelli siano aperti tutti i giorni anche nelle comunità più piccole del nostro Piemonte, che già stanno soffrendo le conseguenze del lockdown imposto dal governo. Stiamo ricevendo diverse segnalazioni da parte di cittadini che denunciano come gli uffici postali siano aperti, nel migliore dei casi, a giorni alterni”.
Per il capigruppo del Carroccio piemontese in Consiglio regionale si tratta di una situazione non più tollerabile considerato lo stato di emergenza e che ha come unica conseguenza quella di creare pericolosi assembramenti tra gli utenti.
“Siamo certi che Poste Italiane – conclude Alberto Preioni – raccoglierà questa nostra sollecitazione mettendo fine a un disservizio penalizzante per le nostre comunità e che appare in alcun modo giustificato”.

04/03/2021 

Cronaca

Aeroporto di Caselle: la Compagnia aerea Wizz Air annuncia la nuova rotta Torino-Palermo

Wizz Air, la principale compagnia low cost dell’Europa Centrorientale, annuncia oggi l’espansione del proprio network da […]

leggi tutto...

04/03/2021 

Sanità

La Regione pensa agli infermieri volontari per contrastare il Covid, ma il Nursind si oppone

Infermieri impiegati nei reparti Covid e nella Terapie intensive. Infermieri in servizio negli Hot-spot in cui […]

leggi tutto...

04/03/2021 

Sanità

Emergenza Coronavirus: drammatico boom di nuovi casi. I contagiati sono oggi 2.167. 26 i decessi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, giovedì 4 marzo, l’Unità di […]

leggi tutto...

04/03/2021 

Economia

Il generoso gesto della Lavazza: nell’anno del Covid-19 ai dipendenti il premio più alto di sempre

Nel 2020, l’Annus horribilis caratterizzato dalla pandemia di Coronavirus, La Lavazza ha distribuito ai dipendenti il […]

leggi tutto...

04/03/2021 

Cronaca

Solidarietà: Nova Coop nel 2020 ha superato i dieci milioni di euro in restituzioni al territorio

Il 2020 è stato l’anno della più grave recessione dal Dopoguerra, che ha colpito un Paese […]

leggi tutto...

04/03/2021 

Sanità

Castellamonte: il Covid colpisce crudelmente la città. Due morti e venti positivi in una settimana

Due deceduti e venti casi positivi in più soltanto nell’arco della settimana: la pandemia di Coronavirus […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy