12/04/2017

Cronaca

Piverone, coniugi minacciano l’inquilino con un fucile per fargli lasciare l’alloggio. Arrestati

Piverone

/
CONDIVIDI

Avevano affittato un alloggio a una famiglia marocchina: poi qualcosa è andato storto e i coniugi, residenti a Piverone, per convincere gli affittuari a sgomberare l’appartamento, hanno puntato un fucile contro gli inquilini “scomodi”, davanti agli occhi dei bambini minorenni. E’ accaduto nei giorni scorsi a Salussola, centro abitato della provincia di Biella.

L’uomo, di professione panettiere e la moglie sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Biella per tentata estorsione aggravata in concorso. L’uomo, 50 anni, è stato condotto in carcere; alla moglie di 45 anni che lavora con il coniuge nel panificio di famiglia sono stati concessi gli arresti domiciliari. A coordinare le indagini che hanno portato all’arresto dei coniugi è stato il pubblico ministero Federico Carrai della procura di Biella.

I carabinieri hanno ricostruito nei dettagli, al termine di un’articolata indagine, l’intera vicenda dopo la denuncia sporta dall’inquilino. Lo scorso primo aprile la coppia proprietaria dell’alloggio si sarebbe recata nell’appartamento, decisa a fare in modo che la famiglia a lasciasse liberi i locali e, per essere più convincenti, l’uomo ha imbracciato un fucile Beretta calibro 12 e hanno minacciato di morte l’inquilino per fare in modo che disdicesse il contratto di affitto dell’appartamento.

Marito e moglie sono stati arrestati dai carabinieri che hanno applicato le misure cautelari emesse dal Gip del tribunale di Biella.

Dov'è successo?

19/10/2021 

Cultura

Salone del Libro di Torino, a Chivasso assegnato il premio nazionale “Nati per leggere”

Il progetto della biblioteca civica Movimente di Chivasso, denominato “Una rete di biblioteche in un mare […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 245 i nuovi contagi. Quattro i decessi. Effettuati oltre 60mila tamponi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 19 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Pont Canavese, chiude la casa di riposo. A fine anno 15 dipendenti rimarranno senza lavoro

Dal prossimo 1° gennaio 2022 la casa di riposo di Pont Canavese chiuderà definitivamente i battenti […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Asl T04: la qualità della Radioterapia e della Fisica Sanitaria è riconosciuta a livello nazionale

La Fisica Sanitaria e la Radioterapia dell’Asl T04, dirette rispettivamente dal dottor Massimo Pasquino e dalla […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio in lutto per la morte a 65 anni dell’ex assessore Giuliano Musto

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio: due comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuliano Musto, 65 anni, […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: peggiora il clima. In arrivo piogge e acquazzoni anche in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Il culmine del periodo anticiclonico si verificherà tra […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy