16/12/2015

Economia

Pavone Canavese: inaugurato il grande e moderno viadotto sull’autostrada A5

Pavone

/
CONDIVIDI

La lunghezza è di 250 metri con un’unica campata caratterizzata da un arco di altezza pari a 52 metri: costo di 34 milioni di euro. Questa mattina i vertici dell’Ativa Spa, la società che gestisce l’autostrada Torino-Aosta hanno inaugurato il viadotto “Marchetti”dopo due anni ininterrotti di lavoro. Nella costruzione dell’opera, com’è stato sottolineato nel corso della presentazione che ha avuto luogo questa mattina nella sala Santa Marta a Pavone, i tecnici hanno adottato le soluzione tecnologiche più avanzate per assicurare alla struttura, una delle più grandi di Europa, una solidità strutturale a tutta prova.

Il viadotto scavalca il rio Ribes, già in passato responsabile di inondazioni e rientra nel contesto delle grandi opere previste del Nodo Idraulico di Ivrea la cui realizzazione si pone l’obiettivo di evitare future, devastanti, alluvioni. Il presidente dell’Ativa Giovanni Ossola ha sottolineato come, attraverso la realizzazione dell’opera, la società stia dimostrando in concreto la sua attenzione nei confronti della sicurezza del territorio con la convinzione che il rilancio economico del Canavese passi anche attraverso la realizzazione della grandi infrastrutture.

Alla cerimonia d’inaugurazione, hanno anche preso parte anche il vescovo d’Ivrea monsignor Edoardo Aldo Cerrato, Piero Fassino, sindaco della Città Metropolitana, Alberto Avetta vicesindaco della Città Metropolitana, Alessandro Perenchio, sindaco di Pavone, il sindaco di Ivrea Carlo della Pepa, Sonia Cambursano sindaco di Strambino e altri amministratore del territorio. Il viadotto è già aperto al traffico.

29/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 545 nuovi medici scendono in campo pronti ad affrontare l’emergenza

Sono già 545 i medici che, a pochi giorni dalla pubblicazione dell’avviso per la raccolta delle […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Coronavirus: 2.585 nuovi casi positivi. 27 i decessi. In aumento i pazienti in terapia intensiva

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, giovedì 29 ottobre, […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Emergenza Covid: l’Esercito potenzia gli ospedali del Piemonte con tensostrutture sanitarie esterne

La collaborazione tra la Regione Piemonte, le Forze Armate e la Brigata Alpina “Taurinense”, nell’ambito del […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Cuorgnè, sulla chiusura del pronto soccorso la Lega assicura: “Scelta non irreversibile”

I consiglieri regionali della Lega Salvini Piemonte eletti nei territori del Torinese e del Canavese rassicurano […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Covid: ospedale di Chivasso in tilt. Pronto soccorso al collasso. Gravi criticità in tutta l’Asl T04

Nell’arco di neanche un giorno il pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso è andato letteralmente in tilt. […]

leggi tutto...

29/10/2020 

Sanità

Rivarolo: 91 i casi positivi al Covid. Il sindaco Rostagno: “Siamo in una fase sanitaria critica”

Su 1.857 tamponi eseguiti, dall’inizio della pandemia ad oggi, a Rivarolo Canavese sono attualmente presenti 91 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy