16/02/2016

Cronaca

Pavone Canavese: i carabinieri arrestano un romeno per furto aggravato in concorso

Pavone

/
CONDIVIDI

Hanno tentato di rubare alcune borse di merce varia dal supermercato Bennet di Pavone Canavese ma uno di essi ha rimediato l’arresto con l’accusa di furto aggravato in concorso. E’ successo nei giorni scorsi. Il romeno, 28 anni, risultato incensurato, aveva agito insieme a un complice. L’intenzione era quella di rubare ciò che riteneva potesse servirgli ma i due ladri sono stati notati da una commessa e, quando se ne sono resi conto, sono fuggiti. Ma la coppia non aveva fatto i conti con una pattuglia dei carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ivrea in servizio di vigilanza nel parcheggio dell’ipermercato. I militari hanno inseguito a piedi i due uomini in fuga riuscendo ad acciuffarne uno.

I due carabinieri hanno cercato di bloccare il romeno che ha cercato di sfuggire alla cattura divincolandosi e colpendo i due uomini dell’Arma con calci e pugni mentre il complice è riuscito, al momento, a far perdere le proprie tracce recando con sé la refurtiva. Il giovane è stato condotto in caserma ed è stato dichiarato in arresto con il capo d’imputazione di furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo aver trascorso una notte in camera di sicurezza il romeno è stato condotto davanti al Gip al tribunale di Ivrea che non solo ha convalidato l’arresto ma ha giudicato l’imputato per direttissima. Al termine del processo il romano è stato condannato a un anno di reclusione al pagamento di 200 euro di multa. I carabinieri di Ivrea stanno indagando per identificare il complice che si è dato alla fuga.

Dov'è successo?

23/09/2021 

Cronaca

Frassinetto: pensionato 75enne di Rivarolo va in cerca di funghi, cade e si frattura un femore

Si è ferito dopo una brutta caduta mentre si trovava al Pian del Lupo, nel territorio […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: 242 nuovi contagi. Nessun decesso. Sono 224 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, giovedì 23 settembre la Regione Piemonte […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Alba: muore a 21 anni in un incidente, il futuro genero del vicesindaco metropolitano Marocco

È ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente stradale nel quale ha perso la vita […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Eventi

Venaria: il 10 ottobre al via la “Mandrialonga”, 25 chilometri immersi nella natura e nella storia

Venticinque chilometri da percorrere totalmente immersi nella natura, in un suggestivo cotesto storico e culturale: prenderà […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Si è risvegliato dal coma il giovane 26enne di San Giusto Canavese coinvolto in una rissa a Caluso

È finalmente uscito dal coma farmacologico il giovane studente di 26 anni residente a San Giusto […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: coltivavano marijuana in un’area boschiva. Arrestati un pensionato e un barista

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy