16/06/2018

Cronaca

Parco del Gran Paradiso: a Cogne il convegno sulla conservazione della biodiversità

CONDIVIDI

Giovedì 21 e venerdì 22 giugno si terrà a Cogne il sesto appuntamento degli eventi seminariali sulle buone pratiche nelle aree protette promosso da Federparchi. Nel Parco Nazionale Gran Paradiso che ospita il convegno, il tema trattato è il monitoraggio e la conservazione della biodiversità.
Nella mattinata del 21 giugno, nella sala consigliare del Comune di Cogne gli esperti di biodiversità dei parchi nazionali italiani presenteranno le loro realtà e le best practices più interessanti, sono previsti interventi di personale e ricercatori dei Parchi Stelvio, Dolomiti Bellunesi, Arcipelago Toscano, Aspromonte, Abruzzo, Lazio e Molise e Val Grande, e delle Università di Torino e Napoli.

Nel pomeriggio invece sarà il Gran Paradiso a portare la propria esperienza, con le attività di ricerca scientifica in corso nell’area protetta illustrate dal responsabile Bruno Bassano, il progetto di monitoraggio a lungo termine della biodiversità con la biologa Ramona Viterbi, la conservazione attiva e la citizen science con le ricercatrici Silvia Ghidotti, Giulia Marangoni e Simona Bonelli. La biodiversità vegetale del Parco verrà invece illustrata da Laura Poggio, responsabile dell’ufficio botanico-forestale, con un focus sulla carta delle tipologie degli habitat.
Nella giornata del 22 si terrà invece un’escursione sul campo con esempi pratici di monitoraggio. Al convegno, moderato dal Direttore del Parco Antonio Mingozzi, parteciperanno anche il Presidente Italo Cerise e Giampiero Sammuri, Presidente di Federparchi.

Da ogni incontro scaturirà un documento operativo sulla buona pratica di riferimento, che confluirà nel documento congressuale che Federparchi presenterà al Congresso nazionale di ottobre. Inoltre, le buone pratiche selezionate saranno raccolte in un testo divulgativo, che verrà pubblicato anche online.

Dov'è successo?

30/10/2020 

Cronaca

Casi Covid a Cuorgnè: sospesa l’attività in quattro sezioni in due scuole dell’Infanzia cittadine

A causa di un caso positivo di Covid, l’Asl ha chiuso quattro sezioni in due scuole […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Il Piemonte verso la didattica a distanza per le scuole superiori. Capienza ridotta per i mezzi pubblici

Una nuova ordinanza che contiene nuove norme per arginare il contagio anticovid nella Regione Piemonte: il […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: in forte risalita i nuovi contagi (+2719). In aumento anche i ricoveri in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, venerdì 30 ottobre, […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Tigotà, azienda leader per l’igiene, dona migliaia di litri di sapone liquido alle Agenzie formative

Tigotà, società leader in Italia nella vendita di prodotti per la pulizia della casa, l’igiene della […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Vaccino antinfluenzale in Canavese. L’Asl ai pazienti: “Non concentrate l’afflusso nei primi giorni”

Nell’ambito dell’Asl T04 anche quest’anno la vaccinazione antinfluenzale è effettuata dal proprio medico o pediatra di […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Castellamonte: odissea al “Pit Stop” per i tamponi. La testimonianza dell’ex sindaco Gabriele Francisca

Per trasformarsi da Città della Ceramica a Città del Drive In sono bastati pochi giorni. Giusto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy