16/06/2018

Cronaca

Parco del Gran Paradiso: a Cogne il convegno sulla conservazione della biodiversità

CONDIVIDI

Giovedì 21 e venerdì 22 giugno si terrà a Cogne il sesto appuntamento degli eventi seminariali sulle buone pratiche nelle aree protette promosso da Federparchi. Nel Parco Nazionale Gran Paradiso che ospita il convegno, il tema trattato è il monitoraggio e la conservazione della biodiversità.
Nella mattinata del 21 giugno, nella sala consigliare del Comune di Cogne gli esperti di biodiversità dei parchi nazionali italiani presenteranno le loro realtà e le best practices più interessanti, sono previsti interventi di personale e ricercatori dei Parchi Stelvio, Dolomiti Bellunesi, Arcipelago Toscano, Aspromonte, Abruzzo, Lazio e Molise e Val Grande, e delle Università di Torino e Napoli.

Nel pomeriggio invece sarà il Gran Paradiso a portare la propria esperienza, con le attività di ricerca scientifica in corso nell’area protetta illustrate dal responsabile Bruno Bassano, il progetto di monitoraggio a lungo termine della biodiversità con la biologa Ramona Viterbi, la conservazione attiva e la citizen science con le ricercatrici Silvia Ghidotti, Giulia Marangoni e Simona Bonelli. La biodiversità vegetale del Parco verrà invece illustrata da Laura Poggio, responsabile dell’ufficio botanico-forestale, con un focus sulla carta delle tipologie degli habitat.
Nella giornata del 22 si terrà invece un’escursione sul campo con esempi pratici di monitoraggio. Al convegno, moderato dal Direttore del Parco Antonio Mingozzi, parteciperanno anche il Presidente Italo Cerise e Giampiero Sammuri, Presidente di Federparchi.

Da ogni incontro scaturirà un documento operativo sulla buona pratica di riferimento, che confluirà nel documento congressuale che Federparchi presenterà al Congresso nazionale di ottobre. Inoltre, le buone pratiche selezionate saranno raccolte in un testo divulgativo, che verrà pubblicato anche online.

Dov'è successo?

23/06/2021 

Cronaca

Rivarolo: si toglie la vita a 27 anni. Il saluto commosso al giovane agricoltore di Argentera

Si è tolto la vita, impiccandosi, Fabio Vota, 27 anni, un giovane agricoltore residente con la […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 51 nuovi contagi e nessun decesso di positivi. I pazienti guariti sono 179

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, mercoledì 23 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Cronaca

Nucleare: in Piemonte nessun sito idoneo. La Regione invia alla Sogin le osservazioni dei tecnici

I siti individuati in Piemonte come possibile sede del deposito nazionale di scorie nucleari non sono idonei. […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Sanità

Variante Delta: l’Asl non ha riscontrato nessun caso in Canavese. Ancora diffusa quella “Inglese”

La temuta variante Delta del Coronavirus non è stata riscontrata in Canavese. La più diffusa è […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Cultura

Castellamonte: nel Borgo antico di Muriaglio i corsi estivi dell’associazione “Melos Musica”

La cornice è quella dello splendido Borgo di Muriaglio, in provincia di Torino. L’evento è un […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Cronaca

L’Anas chiude per lavori di manutenzione le rampe di accesso al raccordo Torino-Caselle

Due giorni da “bollino rosso”, da oggi, mercoledì 23 giugno a venerdì 25 giugno, sul raccordo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy