09/10/2017

Cronaca

Montanaro, coniugi coltivavano marijuana in casa. Arrestata coppia di professionisti

Montanaro

/
CONDIVIDI

Marito e moglie, entrambi stimati professionisti in realtà coltivavano piantine di marijuana che curavano fino a maturazione e che poi essiccavano: due persone “insospettabili” residenti a Montanaro sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

La coppia, molto conosciuta in paese si occupava della piantumazione, coltivazione ed essiccazione della marijuana. Al momento del blitz dei carabinieri i coniugi si sono giustificati affermando che la coltivazione veniva effettuata per uso personale.

A segnalare che nel cascinale in cui la coppia abitava con i tre figli qualcosa non quadrava sono stati alcuni vicini di casa. I carabinieri hanno indagato e, nei giorni scorsi, è scattato il blitz. I due coniugi sono incensurati.

Il Gip del tribunale di Ivrea al termine dell’udienza di convalida dell’arresto ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Dov'è successo?

27/10/2020 

Cronaca

Guerriglia urbana a Torino, il presidente Cirio: “Pene esemplari per i delinquenti”

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio stigmatizza le violenze che hanno caratterizzato una delle manifestazioni […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Caluso: dopo la madre è morto anche il bimbo di 5 anni coinvolto in un tragico incidente stradale

E’ morto nella mattinata di ieri, lunedì 26 ottobre, il bambino di 5 anni vittima di […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Sanità

Coronavirus: balzo in avanti del contagio. +2.458 casi positivi. 13 i morti a causa del Covid-19

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che, alle 19,30 di oggi, martedì 27 ottobre, […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Covid-19 a Volpiano, chiusi l’ufficio anagrafe e l’asilo nido comunale per la presenza di casi positivi

L’ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Ivrea: titolare di una piadineria multato di 400 euro per aver servito un cliente dopo le 18

Sanzione di 400 euro per aver servito una piadina a un cliente dopo le ore 18,00. […]

leggi tutto...

27/10/2020 

Cronaca

Nole, svaligiava le cassette delle offerte dei fedeli in chiesta. Arrestato dai carabinieri nomade 24enne

Lo hanno pedinato per parecchio tempo e alla fine i carabinieri lo hanno colto con le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy