29/06/2017

Cronaca

Montalto Dora: spunta la truffa della fiala puzzolente. Anziana derubata di 9mila euro

Montalto Dora

/
CONDIVIDI

La fantasia dei truffatori non conosce limiti: ne sa qualcosa la signora di 67 anni residente a Montalto Dora che ieri, mercoledì 28 giugno, è stata protagonista di un raggiro che le è costato 9mila euro in contanti e gioielli. Il raggiro e il conseguente furto hanno avuto luogo alle 9,30 del mattino: il malvivente ha agito con disinvoltura perchè sapeva, con ogni probabilità, che la donna si trovava da sola in casa.

Il truffatore è riuscito a farsi aprire la porta dalla pensionata spacciandosi per un tecnico dell’azienda del gas poi ha fatto esplodere due petardi in cucina e in salotto. Poi per avvalorare la tesi della probabile fuga di gas il bandito ha spezzato una di quelle fialette puzzolenti che si usano durante il carnevale e che rilasciano un odore acre. La malcapitata ha creduto alla fuga di metano e fidandosi del falso tecnico gli ha affidato, affinchè venissero messi al sicuro da eventuali esplosioni, gioielli, denaro e macchine fotografiche di pregio.

Una volta arraffato il bottino il ladro ha raggiunto un complice che lo attendeva a bordo di Volkswagen Golf e si è dileguato nel traffico. Quando si è resa conto del raggiro e del furto, la pensionata non ha potuto fare altro che presentare denuncia alla locale stazione dei carabinieri. Pare che quello che ha coinvolto la donna non sia il primo caso che viene segnalato: vittime predilette dai truffatori sono gli anziani e le persone che abitano da sole: il truffatore avrebbe un’età variabile che va dai 40 ai 50 anni, italiano e senza inflessione dialettale. Quando compie i raggiri indossa una tuta blu da tecnico ed esibisce un tesserino di riconoscimento. Ovviamente falso.

Dov'è successo?

19/01/2021 

Cronaca

“Stellantis”: Il Consiglio regionale chiede un confronto con i vertici del Gruppo automobilistico

Un confronto per discutere del futuro dell’auto a Torino: l’ufficio di presidenza del Consiglio regionale chiede […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: scoperto a Torino il primo caso della temuta “variante inglese”

Primo caso in Piemonte della cosiddetta “variante inglese” del Covid-19: è stato riscontrato in una ragazza […]

leggi tutto...

19/01/2021 

Cronaca

In manette per evasione una 21enne di Oglianico che si trovava ai domiciliari a Torre Canavese

Nella serata di domenica scorsa i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno tratto in arresto, in […]

leggi tutto...

18/01/2021 

Sanità

Covid in Piemonte, scende il numero dei nuovi casi. Oggi 435 contagi, 19 i decessi e 627 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle ore 16,39 di oggi, lunedì 18 gennaio, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

18/01/2021 

Cronaca

Educazione ambientale ed energie alternative. Ecco cosa si studia al liceo “Green” di Rivarolo

L’Istituto “Santissima Annunziata” di Rivarolo Canavese vara per l’anno scolastico 2021/2022 una nuova sperimentazione di didattica […]

leggi tutto...

18/01/2021 

Cronaca

Covid: il Piemonte zona arancione fino al 31 gennaio. Ecco quello che è possibile fare

Un’ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, dispone per il Piemonte la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy