30/06/2017

Cultura

Mazzè: iniziano le riprese del film “Il tesoro di Ypa” ispirato alla leggendaria regina canavesana

Mazzé

/
CONDIVIDI

Era una promessa ed è divenuta una realtà: quella di imperniare un film sulla leggenda che racconta la vita e le gesta della regina canavesana Ypa. Il film sarà intolato “Il tesoro di Ypa” e per girarlo si è costituito una sorta di consorzio tra associazioni. Scopo della pellicola avventurosa è, essenzialmente, quella di promuovere il territorio: il regista è Roberto Gillone e in questi giorni sono iniziate le riprese del film presso l’azienda agricola Santa Clelia di Mazzè. Roberto Gillone è conosciuto in Canavese per aver già realizzato alcuni interessanti e suggestivi lungometraggi amatoriali sul territorio di Vische. A lanciare la proposta di realizzare un lungometraggio ispirato alla regina Ypa, era stata tempo fa l’Associazione della “Via Romea Canavesana”.

Gillone ha sposato in pieno l’idea e così ha preso corpo l’iniziativa che rivaluta gli angoli meno conosciuti del territorio canavesano. Le location prescelte nelle quali girare le riprese maggiormente significative del lungometraggio sono Candia Canavese, Vische, Brosso, Mazzè e Pavone Canavese e qualche suggestivo angolo di Torino. La colonna sonora del film sarà realizzata da Sandro Frola. Attori e tecnici non sono professionisi ma tutti contano sull’abilità e il talento di Roberto Gillone.

La leggenda fa da giusto contraltare alla storia locale, tutt’altro che trascurata dal progetto, certo in alcuni punti romanzata ma mai umiliata o relegata al ruolo di comparsa. La troupe è composta da 14 persone ed 8 saranno gli interpreti con ruoli principali.

Dov'è successo?

31/10/2020 

Cronaca

Ivrea, furti di oggetti sacri in chiesa. 60enne condannato a 2 anni e 2 mesi di reclusione

Condannato a 2 anni e due mesi di reclusione per aver compiuto furti in chiesa. Alla […]

leggi tutto...

31/10/2020 

Covid, addio al parcheggio dell’ospedale: da lunedì 2 novembre i tamponi al Polisportivo di Lanzo

Sabato 31 ottobre il Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di Lanzo dedicato all’esecuzione di tamponi […]

leggi tutto...

31/10/2020 

Sanità

Covid, tende militari all’ospedale di Chivasso. Il Nursind polemizza: “Chi gestirà i pazienti?”

Nei giorni scorsi il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche aveva chiesto alla Regione congiuntamente all’Anaao […]

leggi tutto...

31/10/2020 

Sanità

Coronavirus: in Piemonte oltre 700mila tamponi rapidi nelle Rsa ogni 15 giorni fino a marzo 2.021

Tampone rapido a scadenza quindicinale fino al 1° marzo 2021 per gli ospiti ed i dipendenti […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Casi Covid a Cuorgnè: sospesa l’attività in quattro sezioni in due scuole dell’Infanzia cittadine

A causa di un caso positivo di Covid, l’Asl ha chiuso quattro sezioni in due scuole […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: in forte risalita i nuovi contagi (+2719). In aumento anche i ricoveri in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, venerdì 30 ottobre, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy