19/07/2017

Cronaca

Mazzè: cane meticcio ucciso a martellate e sgozzato. Un operaio condannato a quattro mesi

Mazzé

/
CONDIVIDI

Condannato dal giudice del tribunale di Ivrea a una pena di quattro mesi di reclusione per aver ucciso il proprio cane, un meticcio di 11 mesi, dopo avergli tagliato la gola e averlo colpito a martellate: protagonista di quest’assurda vicenda è un operaio di Mazzè di 48 anni. Il cane fu ucciso, come ha ammesso in aula l’imputato, perchè in sostanza i suoi genitori non volevano l’animale in casa e perchè stava attraversando un momento di particolare stress. L’incredibile episodio ha avuto luogo nel mese di maggio del 2014. Dopo aver ucciso l’animale, l’uomo lo seppellì nel giardino di casa.

A chiamare il Canile di Caluso era stato un vicino di casa dell’operaio agricolo, allarmato dai lamenti messi da un meticcio di grossa taglia. I responsabili della struttura avvisarono a loro volta i carabinieri della stazione di Caluso che si trovarono di fronte ad uno spettacolo orripilante. Il cadavere fu disseppellito e il veterinario accertò che il povero meticcio era morto a causa di una profonda ferita da taglio alla gola. Stando alle indagini pare che l’uomo abbia infierito sul povero animale perché troppo vivace.

All’indomani del tragico accaduto numerosi animalisti si recarono a Mazzè per protestare con quell’atto barbaro e disumano. Oggi è giunta la sentenza penale. Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a otto mesi.

Dov'è successo?

29/09/2022 

Sport

Karate: la Città metropolitana premia i protagonisti nei Campionati Europei

Mercoledì 5 ottobre alle 18,30 nella sala conferenze al XV piano della sede di corso Inghilterra 7 della […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Castellamonte: il gas naturale arriva anche nelle frazioni Campo, Muriaglio e Preparetto

A partire da ieri, mercoledì 28 settembre, le frazioni di Campo e Muriaglio di Castellamonte potranno […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Pietro Grasso presenta ai ragazzi di Salassa il suo libro dedicato a Giovanni Falcone

Un doppio appuntamento a Salassa per presentare il libro “Il mio amico Giovanni”, scritto dall’ex Presidente […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Rondissone, drammatico schianto sull’autostrada Torino-Milano. Un morto e due feriti

È di un morto e due feriti il drammatico bilancio di un terribile incidente sull’autostrada Torino-Milano […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Economia

La “Green Community” diventa realtà: per la Lega un’ottima notizia per tutta la “Squadra Canavese”

“Sinergie in Canavese”, con capofila l’Unione Montana Valli Orco e Soana, è da oggi una delle […]

leggi tutto...

29/09/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani 30 settembre tornano gli acquazzoni e i temporali anche in Piemonte

Queste le previsioni del tempo per domani venerdì 30 settembre, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy