05/02/2020

Economia

Manital Idea, dichiarato lo stato d’insolvenza. Sì all’amministrazione controllata

CONDIVIDI

Manitalidea è insolvente: lo ha certificato la sezione fallimentare del tribunale di Torino. La società di servizi che ha sede a Ivrea e che conta 10 mila dipendenti passerà all’amministrazione controllata. I commissari individuati dal giudice fallimentare sono Antonio Zecca, Francesco Schiavone Panni e Antonio Casilli. Lo stato d’insolvenza è stato dichiarato nell’udienza che ha avuto luogo martedì 4 febbraio.

Anche se il legale della società aveva chiesto un rinvio l’amministratore delegato Luigi Grosso, ha invece proposto l’ammissione al procedimento di amministrazione controllata, unica via da percorrere a suo giudizio per garantire la continuità aziendale e la salvaguardia dei dipendenti che vantano un credito di oltre 14 milioni di euro. Ad aggravare la situazione è l’impossibilità della società di poter operare sui propri conti correnti a causa dei numerosi pignoramenti e all’impossibilità di accedere a nuove linee di credito.

“La scelta assunta dal Tribunale è probabilmente quella più utile non solo per dare ai creditori – in primis i lavoratori – ciò che gli spetta, ma anche per provare a dare continuità e prospettiva agli asset aziendali sopravvissuti al disastro e quindi all’occupazione – dichiara Federico Bellono segretario della Fiom-Cgil -. Le procedure concorsuali non sono mai brevissime: occorre quindi che Tribunale e commissari accelerino quanto più è possibile i tempi, incontrando in tempi brevi anche le organizzazioni sindacali. Così come è bene che siano altrettanto rapide le indagini sulla malagestione di questi anni”.

Ai neo commissario l’arduo compito di gestire la Società di Facility Management nei prossimi mesi.

18/05/2022 

Cronaca

La Lombardore-Front è realtà. Il progetto sarà aggiornato. Pronti 25 milioni per il primo lotto

Atteso da oltre 30 anni il miglioramento del collegamento stradale tra Lombardore e Front può finalmente […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Sanità

Sanità: mancano urgentisti. E la Regione ha istituito i corsi per medici nei pronto soccorso

Come la Giunta intende sostenere e implementare la sanità pubblica a fronte delle difficoltà emerse nella […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Procedure più semplici per le ristrutturazioni edilizie. Così si evita il consumo del suolo

Il recupero dei fabbricati per evitare l’eccessivo consumo di suolo, le ristrutturazioni edilizie, l’utilizzo dei rustici, […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Volpiano: la musica nel bar è troppo alta. 64enne minaccia i titolari con una scacciacani. Denunciato

È stato denunciato a piede libero per minacce e porto d’arma illegale. A finire nei guai […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Eventi

“Una stella senza luce”: Alice Basso presenta il suo ultimo romanzo in biblioteca a Volpiano

Martedì 24 maggio alle 21,00 nella biblioteca comunale di Volpiano (via Carlo Botta 26), Alice Basso […]

leggi tutto...

18/05/2022 

Cronaca

Discariche abusive a San Maurizio. Tre incivili individuati e sanzionati dalla Polizia locale

Sono tre, considerando soltanto l’ultima settimana, le persone identificate e sanzionate dalla Polizia municipale del Comune […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy