17/12/2015

Cronaca

Lombardore: le scritte sui muri inneggianti ad Allah sono opera di piccoli vandali

Lombardore

/
CONDIVIDI

Quelle scritte inneggianti ad Allah avevano preoccupato non poco i genitori che portano i loro bimbi al parco giochi di piazza Atzei proprio di fronte alle scuole elementari del paese. Subito si era pensato all’azione di simpatizzanti dei gruppi del terrorismo islamico, ma una rapida indagine compiuta dai carabinieri ha consentito di accertare che quelle scritte erano il frutto della noia della quale erano preda alcuni ragazzini residenti in paese.

Tanto annoiati da non limitarsi a imbrattare i muri, ma anche di sfogarsi danneggiando i giochi installati dall’amministrazione nel parco e imbrattando anche la cappelletta che sorge in viale XXIV Maggio con scritte che, questa volta, inneggiavano a Putin. I responsabili degli atti vandalici, tutti minori, sono stati identificati grazie alle immagini registrate dalle videocamere di sorveglianza che il Comune ha fatto installare nella zona. I tre ragazzini sono stati segnalati alla Prefettura di Torino.

Il sindaco di Lombardore Diego Maria Bili sta pensando a quelli provvedimenti assumere per far comprendere ai giovani teppistelli quale grave danno hanno arrecato alla collettività.

07/12/2022 

Cronaca

Canavese, la Coldiretti Torino: “Dopo gli incendi in cascina chiediamo massima vigilanza”

Dopo l’ennesimo incendio che ha devastato un fienile, questa volta nella frazione Sant’Antonio di Castellamonte, mandando […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Sport

San Francesco al Campo: via al Turin International Cyclocross. Gran finale di stagione al Velodromo

Sarà una fine anno davvero speciale per lo sport tra Torinese e Canavese. Ieri sera, al […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Politica

Pronto soccorso di Cuorgnè, il consigliere regionale Avetta (Pd): “Icardi non lo riaprirà più”

Il consigliere regionale Alberto Avetta (Pd) non ha dubbi ed esprime chiaramente la sua opinione:  a […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Pont Canavese: una frana si stacca dal fianco della montagna. Danneggiati la chiesa e un’auto

I massi si sono staccati all’improvviso dal fianco della montagna e la frana ha investito la […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Vidracco: il vicesindaco Metropolitano ai sindaci della Valle: “Nel 2023 i lavori sulla provinciale 61”

Sopralluogo ieri mattina lunedì 5 dicembre in ValChiusella per il vicesindaco della Città metropolitana di Torino […]

leggi tutto...

06/12/2022 

Cronaca

Strade chiuse per lavori di ammodernamento a San Maurizio, Santuario di Belmonte e Valli di Lanzo

Strada provinciale 16 di “San Maurizio” dal 6 al 16 dicembre 2022 Per lavori di rappezzatura […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy