09/07/2016

Cronaca

Locana: un cercatore di funghi sessantaquattrenne è stato ritrovato senza vita in frazione Gurgo

Locana

/
CONDIVIDI

Era uscito di casa di buon mattino con l’intenzione di dedicare alcune ore alla ricerca di funghi con l’intenzione di tornare a casa per l’ora di pranzo come era solito fare. Per questa ragione si era recato sulle alture che sovrastano Locana, in Valle Orco. Un’escursione che gli è stata fatale. L’uomo, Aldo Spicciola, un torinese di 64 anni, è morto, nella mattinata di sabato, a causa, probabilmente di una fatale caduta. A lanciare l’allarme sono stati i famigliari che lo attendevano a casa per il pranzo. Dopo aver tentato di contattarlo al telefono cellulare, che risultava irraggiungibile, hanno avvisato le forze dell’ordine. Le operazioni di soccorso sono scattate in brevissimo tempo.

Sul luogo sono intervenute alcune squadre del soccorso alpino della Guardia di Finanza, alcune squadre dei vigili del fuoco che hanno effettuato alle ricerche con l’ausilio dell’elicottero. Il corpo, ormai senza vita del cercatore di funghi è stato ritrovato dai soccorritori intorno alle 14,00 del pomeriggio in frazione Gurgo. La salma è stata recuperata dai tecnici del soccorso alpino partite dalle stazioni di Locana, Valprato Soana e Ivrea ed è stata composta nella camera mortuaria dell’ospedale di Locana a disposizione dell’autorità giudiziaria per i necessari accertamenti. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Locana e i colleghi della Compagnia di Ivrea.

Dov'è successo?

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Ivrea: i vandali danneggiano durante la notte la biglietteria del Gtt. Indagini in corso

Raid notturno dei vandali a Ivrea. Questa volta oggetto della devastazione è stato l’ufficio biglietteria Gtt […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese, strage di corso Italia: nuova perizia psichiatrica per il killer Renzo Tarabella

Una nuova perizia psichiatrica su Renzo Tarabella, il pensionato oggi 84enne che il 10 aprile 2021 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy