20/11/2017

Cronaca

Leinì, via Volpiano come un circuito di Formula Uno. Gli autovelox limiteranno gl’incidenti

Leinì

/
CONDIVIDI

E’ un’arteria trafficatissima dove gli autoveicoli sfrecciano a volte a velocità troppo elevate e che fanno di via Volpiano a Leinì, uno dei luoghi teatro di gravi incidenti stradali: l’amministrazione comunale leinicese, dopo i due gravi incidcenti stradali che nei giorni scorsi si sono verificati in quel tratto di strada e che hanno provocato due feriti ha decisio di correre ai ripari con l’installazione di alcuni autovelox.

Tra l’altro c’è anche da tenere conto del fatto che la entramble le carreggiate non sono molto ampie, creano non poche dificoltà al passaggio dei maezzi pensanti e spesso l’alta velocità causa gravi scontri tra automezzi. Ocorre un deterrenti per convincere gli automobilisti a rispettare i ,imiti di velocità hanno pensato gli amministratori. E quale deterrente può essere più efficace dell’installazione di alcuni autovelox e costringere chi viola il codice della strada a mettere mano al portafogli e pagare salate multe?

E non è tutto: gli agenti della polizia locale aumenteranno i controlli su quell’a trafficatissima arteria viaria nella convinzione che la presenza delle pattuglia costiuisca un altro valido deterrente. Il giro di vite contro gli automobilisti indisciplinati si preannuncia strettissimo per garantire la pubblica incolumità.

Dov'è successo?

19/10/2021 

Cultura

Salone del Libro di Torino, a Chivasso assegnato il premio nazionale “Nati per leggere”

Il progetto della biblioteca civica Movimente di Chivasso, denominato “Una rete di biblioteche in un mare […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 245 i nuovi contagi. Quattro i decessi. Effettuati oltre 60mila tamponi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 19 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Pont Canavese, chiude la casa di riposo. A fine anno 15 dipendenti rimarranno senza lavoro

Dal prossimo 1° gennaio 2022 la casa di riposo di Pont Canavese chiuderà definitivamente i battenti […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Asl T04: la qualità della Radioterapia e della Fisica Sanitaria è riconosciuta a livello nazionale

La Fisica Sanitaria e la Radioterapia dell’Asl T04, dirette rispettivamente dal dottor Massimo Pasquino e dalla […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio in lutto per la morte a 65 anni dell’ex assessore Giuliano Musto

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio: due comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuliano Musto, 65 anni, […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: peggiora il clima. In arrivo piogge e acquazzoni anche in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Il culmine del periodo anticiclonico si verificherà tra […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy