13/06/2018

Cronaca

Leinì/Torino: non pagavano il biglietto del bus e avevano la droga. Beccati dai carabinieri sulla linea 46

CONDIVIDI

Non solo non avevano il biglietto o non lo timbravano per usarlo di nuovo, ma tra i passeggeri degli autobus della linea 46 del Gtt che copre la tratta da via Lombardore a Leinì a corso Bolzano a Torino, viaggiavano anche giovani in possesso di droga. E’ quanto è emerso dagli accurati controlli effettuati nello scorso fine settimana dai carabinieri della Compagnia di Venaria e dal personale addetto al controllo e alla sicurezza del Gruppo Torinese Trasporti che gestisce la linea.

I controlli sono stati effettuati su sei autobus diretti sia a Torino che a Leinì. Gli uomini dell’Arma hanno effettuato venti perquisizioni personali e sette passeggeri sono stati segnalati alla prefettura di Torino per detenzione di sostanze stupefacenti. La droga è stata sequestrata dai carabinieri. In totale sono state controllate oltre duecento persone e i controllori Gtt hanno multato 60 passeggeri che non avevano timbrato il biglietto o che ne erano sprovvisti.

I controlli rientrano nell’ambito di un vasto piano di sicurezza che ha l’obiettivo di contrastare gli episodi di criminalità che hanno luogo sui mezzi di trasporto pubblico, stroncare lo spaccio di droga e attuare un’efficace lotta all’evasione causata dal mancato pagamento dei biglietti.

Dov'è successo?

24/01/2021 

Cronaca

È accesa battaglia politica sulle scorie nucleari in Canavese sia in Regione che alla Camera

Domani, lunedì 25 gennaio, alla Camera dei Deputati verrà discussa la “Mozione Molinari” sul Deposito Nazionale […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Cafasse: in due minacciano un tassista con un coccio di vetro e lo rapinano dopo la corsa. Arrestati

È una disavventura che sicuramente non dimenticherà facilmente quella della quale è stato protagonista un tassista […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 619 nuovi casi, 9 decessi e 719 pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE La situazione dei contagi. L’Unità di Crisi della Regione Piemonte […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Cronaca

Brusasco: la piccola Nicole aveva così fretta di venire alla luce che è nata sul sedile dell’auto del papà

Aveva proprio fretta di venire al mondo, anche in un momento non del tutto favorevole la […]

leggi tutto...

24/01/2021 

Sanità

Sanità: giovedì 28 gennaio convegno virtuale del Pd Alto Canavese sul nuovo ospedale eporediese

Il Partito Democratico Alto Canavese invita le amministrazioni del Canavese Ovest, le Associazioni e gli Enti […]

leggi tutto...

23/01/2021 

Sport

Sport: la 14enne atleta ciriacese Anita Baima è la neo campionessa italiana di Ciclocross

Il suo sogno? diventare una ciclista professionista. Ha le idee chiare la giovanissima Anita Baima residente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy