07/10/2017

Cronaca

Leinì: l’ex sindaco Coral sconterà ai “domiciliari” per motivi di salute, gli ultimi anni di carcere

Leinì

/
CONDIVIDI

L’ex sindaco di Leinì Nevio Coral è tornato a casa nella giornata di mercoledì 4 ottobre, dove sconterà agli arresti domiciliari almeno uno dei quattro degli otto anni di reclusione ai quali era stato condannato in via definitiva dalla Corte di Cassazione con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa nell’ambito del processo penale “Minotauro” contro la ‘ndrangheta.

Dopo quasi quattro anni trascorsi in una cella della carcere di Alessandria, l’imprenditore ed ex primo cittadino di Leinì, è tornato a casa. Nevio Coral, 77 anni, ha riabbracciato nella sua abitazione leinicese la moglie Ines Salvarani.

I giudici del tribunale di Sorveglianza hanno preso visione della documentazione medica prodotta dai medici del casa circondariale e hanno stabilito che il regime carcerario non è compatibile con le con dizioni di salute di Nevio Coral.

Nevio Coral è apparso stanco e provato. Ad assisterlo anche in questa occasione, è stato l’avvocato di fiducia Roberto Macchia che ha sottolineato che il suo assistito soffre di varie patologie che necessitano di cure continue.

 

Dov'è successo?

26/01/2021 

Cronaca

Lavoratrici e lavoratori in disagio economico senza ammortizzatori: prorogato il bando al 29 gennaio

E’ prorogato fino alle ore 12.00 del 29 gennaio 2021 lo sportello per la presentazione delle […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 728 nuovi contagi, 38 decessi. In calo i ricoveri ordinari

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 26 gennaio, l’Unità di […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Deposito nazionale scorie nucleari. Cirio: “Si cambi il metodo. Il Piemonte ha già fatto la sua parte”

“Dobbiamo darci un metodo diverso perché il Piemonte sul nucleare la sua parte l’ha già fatta, […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Fiano, aveva trasformato un capannone in una serra per la coltivazione della cannabis. 33enne nei guai

Aveva avviato un’illecita coltivazione di cannabis e per questa ragione un 33enne di Fiano è finito […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Sanità

Covid, sì del Comitato Etico Interaziendale alla sperimentazione dei test salivari made in Piemonte

Il Piemonte partirà con una sperimentazione sui #testsalivari per la ricerca del Covid. Il via libera […]

leggi tutto...

26/01/2021 

Cronaca

Chivasso: ubriaco aggredisce un passeggero per rapinarlo. I carabinieri arrestano un 53enne

Arrestato da carabinieri per aver aggredito e tentato di rapinare un passeggero. A finire nei guai […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy