31/01/2018

Cronaca

Leinì: alimenti conservati in frigoriferi arrugginiti. Sospesa l’attività di un ristorante cinese

CONDIVIDI

Gli alimenti destinati alla ristorazione erano conservati in frigoriferi arrugginiti: per questa ragione i carabinieri della stazione di Leinì in collaborazione con il personale del dipartimento di igiene alimentare dell’Asl To4 hanno di fatto sopesso l’attività del ristorante cinese che si trova in frazione Fornacino di Leinì. Il tiolare del locale, un cinese di 30 anni residente a Leinì dovrà sborsare 1.300 euro per pagare le contravvenzioni relative alle careneze in materia di igiene sanitaria scoperta dai carabinieri.

La sospensione invece non riguarda il locale adibito a bar e gestito dallo stesso titolare: gli accurati controlli effettuati non hanno evidenziato criticità nella conservazione e nella preparazione del cibo destinato al consumo.

I carabinieri hanno da mesi intensificato i controlli su tutto il territorio della provincia di Torino negli esercizi commerciali che vendono alimenti e nei ristoranti.

Nei giorni scorsi i carabinieri del Nas hanno chiuso due panetterie e multato il titolare di un ristorante di Ivrea per inosservanza delle prescrizioni sanitarie.

Dov'è successo?

27/11/2022 

Cultura

“Libri per tutti” a Chivasso: la biblioteca lancia un progetto per la Comunicazione Aumentativa Alternativa

Nell’ambito del progetto “Libri per tutti”, la biblioteca civica “Movimente” di Chivasso propone un incontro di […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Eventi

Ivrea: dibattito con l’ex ministro Paola Severino sulla nuova Pubblica Amministrazione

Importante appuntamento nel pomeriggio di ieri, sabato 26 novembre, presso i locali dell’Agenzia per lo Sviluppo […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

Incidente a Volpiano: donna di 34 anni muore in scontro in corso Europa. Due feriti in ospedale

Drammatico incidente stradale alle porte di Volpiano. Il bilancio dello scontro fatale tra una Citroen Ds3 […]

leggi tutto...

27/11/2022 

Cronaca

E’ morto a 78 anni Don Renato Vitali. La Comunità di Busano piange il suo amato parroco

E’ deceduto venerdì 25 novembre all’età di 78 anni, don Renato Vitali, ex parroco di Busano. […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy