02/09/2021

Sanità

L’Asl T04 sospende due operatori sanitari non vaccinati. Comunicazioni ad altri 25 dipendenti

CONDIVIDI

L’Asl T04 di Chivasso, Ivrea e Ciriè ha sospeso due operatori sanitari non vaccinati. Il provvedimento è stato assunto dai vertici dell’azienda sanitaria locale nella giornata di martedì 31 agosto. Anche l’azienda canavesana si allinea, dunque, alle linee guida del Dirmei della Regione Piemonte. Nei giorni precedenti sono state inviate 25 comunicazioni con l’invito di adempimento all’obbligo vaccinale ad altrettanti operatori sanitari. La direzione generale precisa che si tratta di dati ancora provvisori e che il numero delle comunicazioni potrebbe aumentare nei prossimi giorni.

Ma non è tutto: nelle scorse settimane, come era già sato preannunciato l’Asl T04 aveva istituito una commissione interna con l’obiettivo di valutare l’eventuale ricollocazione dei dipendenti non vaccinati. Lo scorso 27 agosto, il general manager Stefano Scarpetta aveva firmato una delibera nella quale si prende atto dell’impossibilità di ricollocare il personale sanitario che non ha adempiuto all’obbligo vaccinale.

Nella sostanza, coloro che non si sono vaccinati saranno sospesi dal servizio senza retribuzione fino a quando non si saranno vaccinati e comunque non oltre il termine della campagna vaccinale e on oltre la fine dell’anno.

In un’altra delibera si chiarisce che il personale sospeso potrà essere sostituito con contratti a tempo determinato o in somministrazione attraverso agenzie interinali.

19/10/2021 

Cultura

Salone del Libro di Torino, a Chivasso assegnato il premio nazionale “Nati per leggere”

Il progetto della biblioteca civica Movimente di Chivasso, denominato “Una rete di biblioteche in un mare […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 245 i nuovi contagi. Quattro i decessi. Effettuati oltre 60mila tamponi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 19 ottobre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Pont Canavese, chiude la casa di riposo. A fine anno 15 dipendenti rimarranno senza lavoro

Dal prossimo 1° gennaio 2022 la casa di riposo di Pont Canavese chiuderà definitivamente i battenti […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Sanità

Asl T04: la qualità della Radioterapia e della Fisica Sanitaria è riconosciuta a livello nazionale

La Fisica Sanitaria e la Radioterapia dell’Asl T04, dirette rispettivamente dal dottor Massimo Pasquino e dalla […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio in lutto per la morte a 65 anni dell’ex assessore Giuliano Musto

Borgofranco d’Ivrea e Vistrorio: due comunità in lutto per l’improvvisa scomparsa di Giuliano Musto, 65 anni, […]

leggi tutto...

19/10/2021 

Cronaca

Previsioni meteo: peggiora il clima. In arrivo piogge e acquazzoni anche in Piemonte e in Canavese

Queste le previsioni del tempo elaborate dal centrometeoitaliano.it Il culmine del periodo anticiclonico si verificherà tra […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy