07/06/2022

Cronaca

L’addio di Favria a Pasquale Pignone, 68 anni, volontario al servizio della Comunità

CONDIVIDI

Favria è in lutto per la morte di Pasquale Pignone, volontario della Protezione Civile, prima nel Gruppo Comunale e poi nell’Associazione Fenice. A stroncare la vita di Pasquale, 68 anni, è stato un male contro cui ha combattuto fino alla fine come era nel suo carattere. Pasquale era una persona molto conosciuta a Favria. Operaio in un’azienda di stampaggio nella vicina Busano, si dedicava da tempo al volontariato nella protezione civile, era uno dei soci fondatori di “Favria Giovane”.

Pasquale era una persona gioviale aveva fatto nel mettersi al servizio degli altri una vera ragione di vita. Persona di compagnia, Pasquale era conosciuto a Favria e ben voluto da tutti.
Così lo ricorda l’amico Giorgio Cortese: “Il ricordo che ho di Pasquale che era un amico di tutti. Un uomo che sapeva farsi voler bene e che se avessi avuto la fortuna di incontrarlo avrebbe portato il buonumore. Pasquale era sempre pronto a farti sorridere con qualche battuta che scarica e che alleggerisce la tensione quotidiana”.

Toccante il post pubblicato sui social dai colleghi della Protezione Civile La Fenice Odv: “Oggi il nostro Pasquale ci ha lasciati. Permetteteci di dire ‘nostro’ perché insieme a lui abbiamo svolto tante ore di volontariato in questi innumerevoli anni, condividendo tanti momenti. Pasquale è stato uno dei nostri soci fondatori, ma non solo: è stato un amico sincero per molti di noi, una persona su cui poter contare. Vogliamo ricordalo così con questa foto di qualche anno fa, per mandargli l’abbraccio di tutta la Fenice. Il nostro pensiero ora va alla sua famiglia. Ciao Pasquale”.
Oggi per i volontari della protezione civile “La Fenice Odv” e per tutto il mondo del volontariato favriese è una brutta giornata, è morto il volontario Pasquale, persona instancabile e sempre pronto a svolgere il servizio.

Tutta Favria si stringe vicino nel più profondo dolore intorno alla moglie Agnese e alle figlie Antonella con Riccardo e Sophie, Monica con Roberto, Andrea con Giada e Cristiano; la mamma Antonietta; le sorelle con rispettive famiglie; cognati, cognate, nipoti, cugini, parenti tutti.

I funerali saranno celebrati a Favria giovedì 9 giugno alle ore 10,30 presso Chiesa Parrocchiale. Dopo la funzione religiosa si proseguirà per il Cimitero di Favria con corteo a piedi. Veglia di preghiera presso la Chiesa Parrocchiale di Favria, mercoledì 8 c.m. alle ore 20,30. La famiglia rivolge un particolare ringraziamento a tutto il personale del reparto di oncologia dell’Ospedale di Ivrea. Non fiori, ma offerte per il reparto di ricerca del cancro “IRCCS” di Candiolo

25/06/2022 

Cronaca

Chivasso: dopo essere diventato il re dei social, a Khaby Lame la cittadinanza italiana

Vive a Chivasso da oltre vent’anni, è diventato grazie al suo intuito e alla sua abilità […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Pont Canavese: escursionista precipita per venti metri nella strada ferrata e finisce al Cto

Un altro incidente in montagna e più precisamente sulla strada ferrata di Pont Canavese. Protagonista dell’incidente, […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Eventi

San Francesco al Campo, il presidente della Regione Cirio visita il “Velodromo Francone”

Venerdì 24 giugno il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha visitato il “Velodromo Francone” di […]

leggi tutto...

25/06/2022 

Cronaca

Previsioni del tempo: domani, domenica 26 giugno, torna l’instabilità in Piemonte e Canavese

Queste le previsioni del tempo per domani, domenica 26 giugno, elaborate dal centrometeoitaliano.it: AL NORD Al […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Economia

Caselle, l’aeroporto è stato premiato, nella sua categoria, come il migliore in Europa

Torino Airport vince il primo premio come Best European Airport nella sua categoria in occasione della […]

leggi tutto...

24/06/2022 

Cronaca

Inaugurati al Movicentro di Venaria i “Bike Box” finanziati dalla Città Metropolitana di Torino

A Venaria sono a disposizione 6 spazi, ognuno dei quali può contenere due biciclette. L’iniziativa è […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy