09/04/2022

Cronaca

Beatrice Pascale, salassese di 24 anni, si laurea con 110 e lode in didattica della musica

CONDIVIDI

Beatrice Pascale, salassese di appena 24 anni, ha conseguito brillantemente la maturità presso l’Istituto XXV aprile di Cuorgné ma già durante gli ultimi anni di scuola superiore, seguendo parallelamente i corsi di pianoforte presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo, scopre una rara predisposizione alla formazione soprattutto nell’ambito della didattica infantile.
Viene dunque spronata a seguire questa passione dalla sua insegnante di allora nonché direttrice del medesimo Istituto rivarolese, Sonia Magliano, la quale le fa conoscere il Conservatorio Antonio Vivaldi di Alessandria consigliandole il percorso Accademico di didattica della musica.
Da allora per lei sono piovuti solo successi: prima una laurea triennale conseguita con 110 e lode ed ora una laurea magistrale in didattica generale sempre con la lode discussa il 7 aprile sul tema “Dall’analisi teorica all’applicazione pratica: l’apporto di alcune metodologie storiche alla didattica dell’ascolto”.

Beatrice ha discusso una tesi che è stata il frutto di 5 anni di esperienza lavorativa con bambini e ragazzi che ha seguito sempre con grande dedizione e passione anche presso l’associazione Liceo Musicale dalla quale non si è mai staccata portando avanti un discorso di tirocinio sui percorsi di orientamento nella fascia propedeutica, poi di pianoforte per i più giovani ma anche di grammatica musicale propedeutica all’ammissione al triennio accademico: una passione per la formazione che è sempre stata molto apprezzata anche dai suoi docenti prima fra tutti Silvana Chiesa e dalla stessa direzione del Conservatorio i quali oggi ne ricordano con affetto l’esame di ammissione con i timori di una giovane diciottenne alle prese con una sezione che è sempre stata frequentata notoriamente da adulti e professionisti del settore alla ricerca di una valida specializzazione.

Oggi Beatrice porta la sua tesi sull’importanza dell’ascolto oltre che nei corsi di pianoforte, grammatica musicale e propedeutica presso l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo, anche nei laboratori musicali che tiene presso le scuole primarie di Rivarolo e Argentera ed è la responsabile dei corsi di formazione per gli allievi della Filarmonica Salassese nonché dei corsi di gioco musicale e alfabetizzazione presso il Centro di Formazione Musicale di Torino.

A lei sono da riconoscere la grande sensibilità, l’apertura al confronto, la serietà ma soprattutto la passione per tutto ciò che è linguaggio musicale tanto che sabato 2 aprile è stata la coordinatrice del laboratorio musicale organizzato dall’Associazione “Buoni Amici” a Favria rivolto a valicare ogni confine del dialogo anche attraverso le diverse forme di disabilità.
Non resta che augurare a tutti i suoi piccoli e giovani allievi di farsi trasportare dalla sua energia e vitalità.

26/05/2022 

Cronaca

Ndrangheta, Ruffino: “Non sottovalutare la presenza su territorio, rafforzare controlli su Pnrr”

“L’allarme lanciato dal presidente Draghi e dal procuratore generale di Torino, Francesco Saluzzo, deve farci mantenere […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Strage di Rivarolo: per la psichiatra Renzo Tarabella non è in grado di intendere e di volere

Renzo Tarabella, il pensionato di 85 anni che il 10 aprile dello scorso anno uccise a […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Eventi

“Parchi da vivere”: sul sito della Regione una pagina web dove pubblicare le proprie fotografie

Ci si trova in un parco naturale del Piemonte? Si ha davanti a te un panorama […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Economia

Turismo congressuale in Piemonte dopo la pandemia: opportunità che richiede nuovi approcci

Un’agenzia regionale di attrazione a capitale misto pubblico-privato. La promozione anche utilizzando le reti di studenti, […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Tragedia a Nole Canavese: ex poliziotto spara alla madre e poi si uccide. La donna è gravissima

Tragedia in via Grazioli a Nole Canavese: prima ha sparato alla madre e ha rivolto l’arma […]

leggi tutto...

26/05/2022 

Cronaca

Burocrazia più snella per la pulizia degli alvei dei fiumi: Fava (FI): “Così fronteggiamo le alluvioni”

La Giunta regionale ha dato il via libera alla seconda stagione di interventi di pulizia degli […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy