15/12/2017

Sanità

Ivrea: un guasto tecnico blocca il servizio di emodinamica. I pazienti costretti a emigrare

Ivrea

/
CONDIVIDI

Il gruppo di continuità che assicura l’erogazione di energia in caso di interruzione dell’erogazione di energia elettrica si guasta e il servizio di emodinamica dell’ospedale di Ivrea si ferma. Da alcuni giorni i pazienti sono forzatamente dirottati negli ospedali di Ciriè e al san Giovanni Bosco di Torino.

Il guasto riporta indietro le lancette dell’orologio a prima del 16 maggio 2016, quando dopo una vasta e incisiva mobilitazione territoriale, fu deciso di dotare l’ospedale eporediese di un reparto di emodinamica attivo 24 ore su 24 dopo il necessario accorpamento della Struttura Complessa di Cardiologia con l’ospedale di Ciriè.

I disagi per i pazienti sono inevitabili. La direzione generale assicura che i tecnici sono incessantemente al lavoro dalla scorsa settimana, cioè da quando si è verificato il guasto. Stando alle previsioni il servizio dovrebbe essere garantito già dalla prossima settimana.

Dov'è successo?

19/01/2022 

Sanità

Covid: il 16,6% dei tamponi è positivo. Oggi i contagi sono 15.733. I guariti sono 14.163 rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE All 16,00 di oggi, mercoledì 19 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Rivarossa, operatore Teknoservice aggredito da un cittadino: Leone: “Violenza. Inaccettabile”

Era iniziato come un semplice diverbio ma si è subito trasformato in un’aggressione. Ad ufficializzare la […]

leggi tutto...

19/01/2022 

Cronaca

Strambino: uccide la compagna ammalata e poi si spara un colpo in testa. “Così non soffrirà più”

Sono stati vergati in due biglietti le motivazioni che sarebbero alla causa dell’omicidio-suicidio che ha avuto […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Cronaca

Caselle: Il Comune investe 650 mila euro per riasfaltare le strade e rifare i marciapiedi

L’Amministrazione Comunale di Caselle ha impegnato 650.000 euro per la riasfaltatura di strade e il rifacimento […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid in Piemonte: il virus rallenta la sua corsa. Oggi oltre 9 mila casi e 74mila tamponi. 23 i decessi

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, lunedì 17 gennaio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

17/01/2022 

Sanità

Covid, in aumento i ricoveri. Per i non vaccinati il rischio del contagio aumenta di 10 volte

Covid Piemonte: per i non vaccinati rischio 10 volte più alto di terapia intensiva e 5 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy