29/01/2016

Cronaca

IVREA: SULLA SCOMPARSA DI GLORIA ROSBOCH LA PROCURA INDAGA PER OMICIDIO

Castellamonte

/
CONDIVIDI

Sulla scomparsa dell’insegnante di sostegno Gloria Rosboch, 49 anni, di Castellamonte, la procura di Ivrea ha aperto un fascicolo contro ignoti con l’ipotesi di omicidio. I magistrati inquirenti, sulla vicenda mantengono il più stretto riserbo. Al momento si sa soltanto che di tratta “di un atto dovuto” per non escludere dalle indagini nessuna plausibile ipotesi. Le ricerche intanto continuano: i soccorritori stanno perlustrando i boschi e i corsi d’acqua anche nel territorio extraurbano. Il mistero sulla scomparsa della donna s’infittisce sempre di più. Le testate giornalistiche nazionali hanno dato ampio risalto alla vicenda e l’attenzione mediatica rimane sempre viva. Ogni giorno emergono nuovi particolari che devono essere comunque accuratamente verificati.

Di Gloria Rosboch non sia hanno notizie da oltre due settimane, da quel 13 gennaio quando, alle 14,45 è uscita di casa raccontando alla madre di dover partecipare a una riunione presso la scuola media “Cresto” di Castellamonte. Riunione che c’è mai stata. Da allora dell’insegnante si sono perse del tutto le tracce. Le ipotesi che si formulano su questa vicenda sono svariate. Una cosa è certa: il tempo trascorre inesorabilmente e le indagini svolte dagli investigatori si appuntano su ogni particolare, anche trascurabile, per fornire una risposta all’inspiegabile scomparsa dell’insegnante. La speranza che sia ancora in vita non è ancora tramontata.

Dov'è successo?

21/10/2020 

Eventi

Canavese: “DiscoVintage” sulla cresta dell’onda torna a trasmettere dai microfoni di Radio Alfa

L’Associazione di Dj e Speaker che operarono dal Canavese, si arricchisce di un nuovo componente, Beppe […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: sette i decessi e record di contagi (+1.799 rispetto a ieri). In aumento i ricoveri

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.613 (+ […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Canavese: derubavano anziani soli. Sgominata dalla polizia una banda di ladri e truffatori

Agivano tra le province di Torino, Cuneo e in Val d’Aosta e si presume siano autori […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Rondissone, mezzi pesanti in sosta lungo la strada e rifiuti: Amazon disponibile a eliminare i problemi

Amazon si è resa disponibile a limitare i problemi legati allo stazionamento dei mezzi pesanti sulla […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

Trasporti pubblici in sciopero: venerdì “caldo” per studenti e pendolari. Disagi anche nella Sanità

Venerdì 23 ottobre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, O.S. Ugl Autoferrotranvieri e dalla Rsu del personale […]

leggi tutto...

21/10/2020 

Cronaca

La città Metropolitana: “Il Ponte Preti si farà. Fondi per 19,5 milioni. Prosegue la progettazione”

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy