09/05/2020

Cronaca

Ivrea: nascondeva la cocaina negli slip e l’amico cerca di fuggire dalla finestra. Pusher in manette

CONDIVIDI

Ivrea: nascondeva la cocaina negli slip e l’amico cerca di fuggire dalla finestra. Pusher in manette.

Nell’ambito dei servizi predisposti per arginare il frequente fenomeno dei corrieri della droga che hanno continuato la loro attività nonostante la vigenza delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19, nella serata di giovedì scorso a Cascinette d’Ivrea, personale della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica sicurezza di Ivrea e Banchette ha arrestato in flagranza del reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino albanese di 23 anni e un cittadino rumeno di 22 anni.

Il cittadino albanese è stato sottoposto a controllo mentre si trovava in un parcheggio e confabulava con un altro ragazzo, simulando di portare a spasso il suo cane di grossa taglia; il giovane è stato trovato in possesso di 4 involucri termosaldati, occultati negli slip, contenenti le classiche dosi di cocaina.

Gli agenti, in seguito, sono risaliti all’abitazione utilizzata dal fermato. All’interno dell’appartamento era presente il cittadino rumeno che, dapprima ha cercato di ostacolare l’ingresso dei poliziotti e, in seguito, ha provato a fuggire lanciandosi dalla finestra del soggiorno, ma è stato prontamente bloccato dai poliziotti.

Nell’alloggio utilizzato dagli arrestati, gli agenti della Polizia di Stato hanno sequestrato diversi tipi di sostanze stupefacenti (circa 110 grammi di cocaina ancora da tagliare, circa 6 grammi di marijuana) sostanze da taglio, bilancini, una termosaldatrice, rotoli di plastica trasparente per il confezionamento e, occultati in una confezione di profumo, 500 euro in contanti.

25/01/2021 

Cronaca

Suicidi in aumento tra gli adolescenti e i giovani in Italia e in Piemonte. E l’Oms lancia l’allarme

Si feriscono alle gambe e alle braccia: atti di autolesionismo che sempre più spesso sfociano nel […]

leggi tutto...

25/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 600 nuovi contagi, 21 i decessi e 707 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle ore 16,30 di oggi, lunedì 25 gennaio, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

25/01/2021 

Cronaca

Piemonte, migliora la qualità dell’aria. Revocato il blocco della circolazione dei diesel Euro 5

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, d’intesa con gli assessori competenti all’Ambiente e alla Sanità, […]

leggi tutto...

25/01/2021 

Politica

Il governo taglia fuori le regioni dalla gestione dei miliardi del React-Eu. Insorge la Lega canavesana

Il Piemonte non ci sta e reagisce alla notizia che l’Italia intende gestire i 13,5 miliardi […]

leggi tutto...

25/01/2021 

Cronaca

Volpiano: celebrazioni on line nella “Giornata della Memoria” per non dimenticare l’Olocausto

Per la Giornata della Memoria, la ricorrenza che si celebra il 27 gennaio per ricordare le […]

leggi tutto...

25/01/2021 

Cronaca

Dramma sfiorato a Oglianico: in ospedale 4 donne intossicate dal monossido di carbonio

Quattro donne sono finite in ospedale a causa di una presunta intossicazione da monossido di carbonio. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy