22/12/2015

Cronaca

Ivrea: Lorenzo Ardissone, general manager dell’Asl To4, rimane alla guida dell’azienda sanitaria

Ivrea

/
CONDIVIDI

A volte ci sono persone che rinunciano a un incarico più prestigioso o a una remunerazione maggiore per spirito di servizio e di appartenenza al territorio. In questo Paese in cui si passerebbe sul cadavere della propria madre pur di apparire e ottenere un maggior prestigio, il caso dell’alladiese Lorenzo Ardissone, general manager dell’ASL To4 di Ivrea-Ciriè e Chivasso, rappresenta l’eccezione che conferma la regola.

E’ di poco fa la notizia che Lorenzo Ardissone ha rinunciato ad assumere la guida dell’Ats di Brescia e Mantova per mantenere l’attuale guida dell’azienda canavesana. L’appello dei sindaci non è caduto nel vuoto. Commenta il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno: “Ringrazio il dottor Ardissone per aver scelto il territorio alla carriera. Chapeau!”.

Lo sconcerto e il rammarico dei sindaci rientra: la decisione assunta dal direttore generale assicura al sistema sanitario territoriale una continuità di gestione che stava producendo ottimi frutti, come ha sottolineato anche il primo cittadino di Cuorgnè Beppe Pezzetto che dimostra tutta la sua soddisfazione: “Non tutti avrebbero compiuto questa scelta che favorisce il territorio. Rinunciare a un incarico sicuramente più prestigioso non è da tutti e conferma ancora una volta la grande sensibilità del direttore generale della nostra Asl. Non tutti l’avrebbero fatto e non si può non apprezzare un gesto come questo”.

Dov'è successo?

11/04/2021 

Cronaca

Chiesanuova: cade dalla motocicletta mentre corre tra i boschi. 22enne salvato dal Soccorso Alpino

Stava percorrendo in sella alla sua motocicletta la strada tortuosa e stretta che da località Belice […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: oggi, domenica 11 aprile, 1.372 nuovi casi e 13 decessi. 1.660 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,00 di oggi, domenica 11 aprile, l’Unità di […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Cronaca

Rivarolo, il sindaco Rostagno: “Il padre non aveva più fatto seguire dal Ciss 38 il figlio disabile”

È visibilmente provato il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno. Questa mattina, alle 7,00, si è recato […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Cronaca

Omicidio a Rivarolo: procura e carabinieri indagano a tutto campo. La città sconvolta, si interroga

Nella mattina uggiosa di oggi, domenica 11 aprile, Rivarolo si è svegliata nella morsa di un […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Sanità

Emergenza Coronavirus: due nuovi centri vaccinali anti-Covid a Volpiano e San Benigno Canavese

Sabato 10 aprile a Volpiano sono entrati in funzione due centri vaccinali locali, nella sala polivalente […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 12 aprile la provincia di Torino tornerà in zona arancione. Riaprono i negozi e scuole

Gli esperti e gli epidemiologi dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, convocati per le 13,00 di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy