02/02/2016

Cronaca

Ivrea, la procura e la polizia municipale smantellano una banda di ladri di rame

Ivrea

/
CONDIVIDI

La banda era attiva a Ivrea e nell’Eporediese, ma non disdegnava di mettere a segno “colpi” anche in provincia di Parma. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore di Ivrea Chiara Molinari sono durate a lungo, ma il risultato è stato premiante. Una persona è finita agli arresti domiciliari mentre per altri due è scattata la misura dell’obbligo di dimora. I tre uomini sono accusati di aver compiuto una serie di furti di rame. Nell’azione criminale della “gang” è finito di recente anche lo stadio comunale “Pistoni”.

Ad eseguire l’operazione giudiziaria sono stati gli agenti della polizia municipale di Ivrea in collaborazione con gli agenti della Polizia municipale di Borgo Val di Taro (Pr) e con il Nucleo Investigazioni Scientifiche e Tecnologiche della Polizia municipale di Torino. Le misure di custodia sono stati notificati a i tre destinatari all’alba di ieri. Le indagini avrebbero appurato che la banda si sarebbe specializzata nell’asportazione del prezioso metallo da abitazioni private di norma isolate o usate come seconde case in alcuni periodi dell’anno, da capannoni industriali da edifici e installazioni pubbliche. Il rame, soprannominato non a caso “oro rosso” rappresenta per tante bande criminali una lucrosa fonte di guadagno nell’ambito del mercato nero.

Dov'è successo?

30/11/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi sfiorata la soglia dei mille nuovi contagi. Tre i decessi. 492 i guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, 30 novembre, l’Unità di Crisi della […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Eventi

Doppio concerto a Rivarolo delle bande musicali “La Rivarolese” e “La Novella” di San Maurizio

Sabato 11 dicembre 2021 avrà luogo un’edizione speciale del concerto di Santa Cecilia per la Filarmonica […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Mazzè: prostituta sale sull’auto di un cliente ma viene rapinata e gettata fuori dall’auto. È grave

Rapinata e poi gettata sulla strada da un’auto in corsa. È in prognosi riservata all’ospedale di […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Borgaro: in uno scontro il portiere cade per terra e non muove le gambe. Salvato da un arbitro eroe

È raro che un arbitro esca dal campo tra gli applausi dei tifosi: ad Ayoub El […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Il calcio piemontese e canavesano in lutto per la morte di Stefano Borla, preparatore dei portieri

È deceduto dopo tre giorni di agonia in ospedale Stefano Borla, 50 anni, responsabile della scuola […]

leggi tutto...

30/11/2021 

Cronaca

Volpiano, esercitazione della protezione civile per operazioni di ricerca e salvataggio

Nella settimana dal 22 al 26 novembre a Volpiano si è svolta un’esercitazione di protezione civile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy