07/12/2015

Cultura

Ivrea, in Sala Santa Marta, Re Arduino rivive grazie all’Ensamble Canavisium Moyen Age

Ivrea

/
CONDIVIDI

E’ stata la figura di Arduino, marchese di Ivrea e primo re d’Italia a ispirare la docufiction dal titolo “Re Arduino-Sans Despartir” promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo e organizzata dall’Associazione Ensamble Canavisium Moyen Age che sta raccogliendo consensi in tutto il Piemonte. Mille anni fa, Arduino, moriva in una spartana cella dell’abbazia della Fruttuaria: per l’occasione venerdì 11 dicembre, alle ore 18, presso la suggestiva Sala Santa Marta di Ivrea, sarà presentato l’evento che ha riscosso un grande successo non soltanto in Canavese ma anche all’estero. Il docufilm, firmato dal regista Andry Verga, sarà anche presentato dall’editore Gianpaolo Verga.

L’ensamble, del quale fanno parte Paolo Lova, Daniele Montagner e Tiziano Nizzia (reduci dai successi di Bucarest di alcuni giorni fa dove hanno tenuto concerti nell’ambito delle celebrazioni dantesche organizzate dall’Istituto italiano di Cultura), proporrà musiche medievali: danze, madrigali, ballate e liriche.

L’evento, spiegano gli organizzatori, mette in risalto la figura di re Arduino, personaggio sospeso tra storia, mito e leggenda. La leggenda popolare di Re Arduino fu poi alimentata nell’Ottocento dal grande poeta Giosuè Carducci e da Giuseppe Giacosa. L’ingresso all’evento è libero e la cittadinanza è invitata a intervenire.

Dov'è successo?

23/09/2021 

Cronaca

Frassinetto: pensionato 75enne di Rivarolo va in cerca di funghi, cade e si frattura un femore

Si è ferito dopo una brutta caduta mentre si trovava al Pian del Lupo, nel territorio […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: 242 nuovi contagi. Nessun decesso. Sono 224 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, giovedì 23 settembre la Regione Piemonte […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Alba: muore a 21 anni in un incidente, il futuro genero del vicesindaco metropolitano Marocco

È ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica dell’incidente stradale nel quale ha perso la vita […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Eventi

Venaria: il 10 ottobre al via la “Mandrialonga”, 25 chilometri immersi nella natura e nella storia

Venticinque chilometri da percorrere totalmente immersi nella natura, in un suggestivo cotesto storico e culturale: prenderà […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Si è risvegliato dal coma il giovane 26enne di San Giusto Canavese coinvolto in una rissa a Caluso

È finalmente uscito dal coma farmacologico il giovane studente di 26 anni residente a San Giusto […]

leggi tutto...

23/09/2021 

Cronaca

Borgofranco d’Ivrea: coltivavano marijuana in un’area boschiva. Arrestati un pensionato e un barista

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare lo spaccio di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy