24/05/2021

Politica

Ivrea, fu “silurata” dal sindaco. Il Consiglio Stato respinge il ricorso dell’ex vice Elisabetta Ballurio

CONDIVIDI

L’atto con il quale il sindaco di Ivrea Stefano Sertoli ha revocato il 3 marzo 2020 le deleghe di assessore e di vicesindaco a Elisabetta Ballurio è legittimo. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato che ha ribadito quanto stabilito a suo tempo dal Ministero dell’Interno nello scorso mese di febbraio che aveva ritenuto inammissibile il ricorso presentato da Elisabetta Ballurio avverso l’atto di revoca assunto dal primo cittadino. A giudizio dei giudici, la revoca decisa da Sertoli, “costituisce un atto di alta amministrazione”. Per questa ragione “non può essere assoggettata alle regole procedimentali che caratterizzano la generalità degli atti amministrativi”.

Nella sostanza, a giudizio del Consiglio di Stato, è stato quindi confermato il principio secondo il quale il provvedimento di revoca di un singolo assessore può basarsi “sulle più ampie valutazioni di opportunità politico-amministrativa rimesse in via esclusiva al sindaco”. E in questo caso, secondo i giudici, la revoca è stata “compiutamente motivata” in ordine alle ragioni di natura politica che hanno fatto venir meno il rapporto di piena fiducia tra assessore e sindaco.

A Elisabetta Ballurio erano state revocate le deleghe dopo che quest’ultima aveva criticato la partecipazione del sindaco di Ivrea a un corteo organizzato dopo l’annullamento del Carnevale eporediese in seguito alla pandemia di Coronavirus.

22/09/2021 

Cronaca

Forno Canavese: uccise il compagno per difendersi durante una lite. Assolta in Appello per legittima difesa

Era accusata di aver ucciso il compagno: i giudici della Corte di Assise di Appello di […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 278 nuovi contagi e due decessi. In calo i ricoveri nei reparti ordinari

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 17,30 di oggi, martedì 22 settembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Canavese: in farmacia prenotazioni ambulatoriali, ritiro dei referti e pagamento ticket

Nei prossimi giorni in 1.600 farmacie piemontesi sarà possibile prenotare le prestazioni ambulatoriali attraverso il Cup […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Sanità

Covid in Piemonte, monitoraggio nelle scuole in tutta la regione: 4 focolai e 74 classi in quarantena

Sono ad oggi 4 i focolai di Covid nelle scuole del Piemonte: uno in un nido […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Partono i lavori per allargare la strada provinciale 1 “delle Valli di Lanzo” in frazione Voragno a Ceres

Proseguono gli interventi in sinergia tra Città metropolitana di Torino e le due Unioni Montane presenti […]

leggi tutto...

22/09/2021 

Cronaca

Rocca Canavese: i carabinieri sequestrano armi detenute illegalmente. Due arresti

A Rocca Canavese e Nole, i carabinieri della Stazione di Leinì, in collaborazione con i colleghi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy