26/11/2015

Cronaca

Ivrea, conclusa l’udienza preliminare per le “patenti facili”: quattordici le condanne

Ivrea

/
CONDIVIDI

Si è conclusa con quattordici condanne, tre patteggiamenti e riti abbreviati, quattro rinvii a giudizio e due proscioglimenti per non luogo a procedere, l’udienza preliminare delle “patenti facili” che si è svolta nella mattinata di ieri davanti al giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Ivrea Stefania Cugge.

I fatti sono noti: sotto accusa un ex giardiniere di Cuorgnè Valter Brunero Manera, 57 anni, il principale imputato (difeso dall’avvocato Roberto Franco). Nel 2010 in un laboratorio analisi di Torino, un’infermiera si era accorta che a sottoporsi alle analisi del sangue, che servivano a ottenere nuovamente la patente sequestrata, era sempre la stessa persona. In questo modo le patenti venivano riconsegnate nel giro di pochi giorni nelle mani di coloro che, sorpresi sotto l’effetto dell’alcol o degli stupefacenti, si erano vista ritirare, come prevede la legislazione vigente, la patente.

Il Gup ha accolto tutte le richieste avanzate dal pubblico ministero Giuseppe Ferrando. Per Valter Brunero Manera il pm aveva chiesto una condanna a 2 anni e 6 mesi di reclusione. Le altre condanne variano da un anno e due mesi a otto mesi.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy