20/11/2020

Cronaca

Ivrea, blackout all’impianto di ossigeno in ospedale. La procura invia i tecnici dello Spresal per fare chiarezza

CONDIVIDI

La procura di Ivrea vuol vedere chiaro sul guasto che ha causato l’altro ieri il blackout nell’erogazione dell’ossigeno all’ospedale di Ivrea. La procura ha incaricato gli ispettori dello Spresal dell’Asl T04 di accertare le cause che hanno causato il grave inconveniente. È stato grazie all’immediato e pronto intervento del personale sanitario se i pazienti in terapia intensiva e nei reparti Covid hanno potuto continuare a respirare, grazie anche all’ausilio delle bombole d’ossigeno.

In base ai riscontri che i tecnici forniranno la procura eporediese deciderà se aprire o meno un fascicolo e iniziare indagini ufficiali. Dal canto suo il commissario dell’Asl T04 Luigi Vercellino ha ufficialmente spiegato che il problema è stato generato dall’alto afflusso di pazienti ricoverati anche in terapia intensiva.

“Il sistema che ha il compito di mantenere in temperatura l’impianto non ha funzionato e sono saltate le valvole di controllo – detto -. A quel punto il sistema secondario non è stato in grado di garantire la giusta pressione”. Il commissario ha elogiato il comportamento operativi di medici e infermieri che “Sono stati fenomenali nel mettere in atto le procedure di emergenza”.

Nessuno dei pazienti ricoverati ha subito conseguenze e già da ieri, giovedì 19 novembre sono stati effettuati alcuni interventi al sistema centralizzato dell’erogazione di ossigeno per evitare che, in futuro, possano ripetersi episodi similari.

13/06/2021 

Eventi

Ceresole Reale: celebrata la festa dedicata a San Nicolao, patrono della “Perla delle Alpi”

Si è svolta oggi, domenica 13 giugno a Ceresole Reale la festa patronale dedicata a San […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Hub vaccinali nelle imprese, la Confindustria: “In Canavese non sono necessari grazie all’Asl”

A marzo di quest’anno le aziende del Canavese hanno risposto con grande spirito di solidarietà e […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi un decesso e soltanto 59 contagi. I numeri sono sempre più incoraggianti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 15,30 di oggi, domenica 13 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Economia

Turismo: il Piemonte rilancia con 1,5 milioni di euro la formula “Paghi una notte ne dormi tre”

La Regione Piemonte ha deciso di rifinanziare il Voucher vacanze con 1,5 milioni di euro, che […]

leggi tutto...

13/06/2021 

Cronaca

Escursionisti dispersi o infortunati: sabato di gran lavoro per il Soccorso Alpino canavesano

Tre diversi interventi nell’arco di poche ore: è stato un sabato intenso quello dell’12 giugno, per […]

leggi tutto...

12/06/2021 

Cronaca

Arriva l’anticiclone africano e scoppia l’estate. Domenica 13 temperature fino a 36 gradi

Sarà un fine settimana all’insegna dell’estate rovente: l’arrivo, già ampiamente preannunciato dell’anticiclone proveniente dall’Africa ha causato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy