15/01/2018

Cronaca

Ivrea, ambulante vendeva profumi contraffatti. Denunciato dovrà anche pagare 5 mila euro di multa

CONDIVIDI

Denunciato dagli agenti della polizia municipale perchè vendeva articoli contraffatti: a finire nei guai, nei giorni scorsi, è stato un uomo di 40 anni di origini asiatiche che dovrà pagare una salata muta di 5 mila euro. L’ambulante abusivo, denunciato alla procura di Ivrea conl’accusa di commecio di merce contraffatta, di norma si piazzava tra i banchi del mercato di Ivrea e vendeva profumi falsi anche se le confezioni recavano stamati i loghi e le denominazioni di marche molto note.

A far scattare le indagini e il successivo intervento degli agenti della polizia municipale sono stati alcuni esercenti del commercio ambulante e fisso, danneggiati dall’attività abusiva dell’uomo che vendeva i profumi contraffatti a prezzi notevolmente inferiori a quelli (veri) delle medesime marche. La merce in possesso dell’uomo è stata sequestrata.

Non è la prima volta che le forze dell’ordine sono costrette a intervenire per stroncare il commercio di articoli contraffatti. Si indaga per scoprire la provenienza dei profumi farlocchi.

Dov'è successo?

26/11/2022 

Cronaca

Covid-19: “Il Piemonte vi dice grazie”. Premiati a Leinì i volontari di coordinamenti piemontesi

Il Palazzetto dello Sport di Leinì ha ospitato nella mattinata di oggi, sabato 26 novembre, “Il […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Caldo anomalo, pochi i tartufi a settembre. Si pensa di spostare più avanti la raccolta

“La raccolta dei tartufi andrebbe spostata più avanti nella stagione, viste le conseguenze del cambiamento climatico […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Venaria piange la scomparsa della “Miss” che amava i gatti. Il sindaco Giulivi: “Mancherà a tutti noi”

In tanti, tantissimi a Venaria Reale, hanno tributato l’estremo saluto a Lella Maldera, 92 anni, deceduta […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Ivrea: i vandali danneggiano durante la notte la biglietteria del Gtt. Indagini in corso

Raid notturno dei vandali a Ivrea. Questa volta oggetto della devastazione è stato l’ufficio biglietteria Gtt […]

leggi tutto...

26/11/2022 

Cronaca

Cascina a fuoco in frazione Sant’Antonio di Castellamonte. Distrutte 350 rotoballe di fieno

Ore di palpabile paura in frazione Sant’Antonio di Castellamonte, per un vasto incendio divampato, intorno alle […]

leggi tutto...

25/11/2022 

Cronaca

Rivarolo Canavese, strage di corso Italia: nuova perizia psichiatrica per il killer Renzo Tarabella

Una nuova perizia psichiatrica su Renzo Tarabella, il pensionato oggi 84enne che il 10 aprile 2021 […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy