In Italia più pensionati che occupati. La Cgia di Mestre: “Il sorpasso durante il lockdown”

15/07/2020

CONDIVIDI

Il problema non è da poco: in futuro sarà più che difficile sostenere la spesa previdenziale che ammonta a 293 miliardi l'anno, pari al 16,6% del Pil nazionale

In Italia più pensionati che occupati. La Cgia di Mestre: “Il sorpasso durante il lockdown”.

In Italia il numero delle pensioni erogate ha nettamente superato il numero degli occupati. Lo sostiene l’Ufficio Studi della Cgia di Mestre sulla scorta di un report elaborato con i dati risalenti al 2019. Il sorpasso avrebbe avuto luogo durante il periodo di chiusura forzata del Paese a causa dell’emergenza Coronavirus. Stando agli ultimi dati disponibili gli italiani che avevano un impiego sono scesi a 22,7 milioni, l’erogazione degli assegni pensionistici sono nettamente superiori.

La Cgia rende noto che al 1° gennaio 2019 la totalità delle pensioni erogate in Italia ammontava a 22,78 milioni: se sì si tiene conto del numero di coloro che hanno maturato i requisiti per la pensione e il numero di quanti hanno usufruito di “quota 100”, dopo il 1° gennaio dello scorso anno il numero complessivo delle pensioni è aumentato di almeno 220mila unità.

Paolo Zabeo, coordinatore dell’Ufficio Studi sottolinea che il sorpasso sarebbe avvenuto in questi ultimi mesi nel corso dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19 che ha segnato un significativo calo del numero dei lavoratori attivi complice anche la massiccia fuga di laureati italiani all’estero e l’assenza di lavoro nelle regioni del Sud Italia.

Il problema non è da poco: se i numeri sono questi, in futuro sarà più che difficile sostenere la spesa previdenziale che ammonta a 293 miliardi l’anno, pari al 16,6% del Pil nazionale.

Leggi anche

26/09/2020

Volpiano: “Family Care”, l’albo comunale per baby-sitter per fornire supporto alle famiglie

“Family Care Volpiano” è l’iniziativa dell’amministrazione comunale per fornire alle famiglie un supporto nella ricerca di […]

leggi tutto...

26/09/2020

Coronavirus in Piemonte: un decesso (zero oggi), 107 nuovi contagiati e 60 pazienti guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle 16,30 di oggi, sabato 26 settembre, i […]

leggi tutto...

26/09/2020

Piverone e Roppolo in lutto per la scomparsa a 56 anni di Tiziano Bonato, caposquadra Aib

È prematuramente scomparso all’età di 56 anni Tiziano Bonato, caposquadra del corpo Aib e da sempre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy