02/02/2020

Cronaca

Isolato allo Spallanzani il coronavirus che spaventa il mondo. Rientrano da Wuhan 5 piemontesi

CONDIVIDI

I ricercatori dell’Istituto Spallanzani di Roma hanno isolato il coronavirus che da due settimane spaventa il mondo. Lo ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza. Adesso, con la decodifica del genoma, sarà più facile sperimentare cure e individuare un vaccino. I risultati della ricerca saranno messi a disposizione della comunità scientifica internazionale. I cinesi non si smentiscono anche in questo caso: così come nello scorso mese di dicembre le autorità avevano nascosto l’insorgenza dell’epidemia, si apprende che dieci giorni fa il coronavirus era stato isolato in Cina ma i cinesi non lo avevano distribuito.

“Aver isolato il virus significa avere molte opportunità di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si può fare per bloccare la diffusione. Sarà messo a disposizione di tutta la comunità internazionale. Ora sarà più facile trattarlo” ha detto il ministero Roberto Speranza. Nel frattempo, è già decollato l’areo militare, con a bordo personale medico e infermieri specializzati delle Forze Armate che riporterà in patria i 67 italiani bloccati in Cina, molti dei quali a Wuhan, epicentro dell’epidemia. Tra questi sono presenti anche cinque piemontesi.

Il volo atterrerà a Pratica di Mare. I passeggeri saranno successivamente trasferiti in un’altra struttura dove trascorreranno 15 giorni in isolamento.

Nella giornata di oggi, domenica 2 febbraio, in Cina sono stati dimessi i primi 37 pazienti infettati e guariti. Ma non torneranno subito a casa. Prima di farlo dovranno rimanere per almeno due settimane sotto osservazione.

17/01/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 495 nuovi casi. 19 i decessi. 590 i pazienti guariti

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI Alle 17,00 di oggi, domenica 17 gennaio, la situazione dei contagi. L’Unità […]

leggi tutto...

17/01/2021 

Sanità

Vaccini, Pfizer annuncia la riduzione della fornitura delle dosi. La Regione: “Nessuna preoccupazione”

La Regione Piemonte sta seguendo con la massima attenzione le conseguenze della riduzione di circa il […]

leggi tutto...

17/01/2021 

Cronaca

Superiori, il ritorno in classe in presenza per il 50% a rotazione. Un opuscolo sulla sicurezza

Lunedì 18 gennaio gli studenti delle superiori potranno tornare a scuola dopo molti mesi di didattica […]

leggi tutto...

17/01/2021 

Cronaca

Viabilità, la Regione: “Massima priorità per realizzare la Pedemontana del Canavese”

Massima priorità e “pressing” su Governo e Unione Europea per ottenere i fondi necessari a realizzare […]

leggi tutto...

17/01/2021 

Economia

Intesa-San Paolo: al via il ricambio generazionale. Il Gruppo bancario assume 3.500 dipendenti

Il Gruppo bancario Intesa-Sanpaolo procederà all’assunzione di 3.500 nuove assunzioni. Il piano, varato di recente, prevede […]

leggi tutto...

17/01/2021 

Sanità

Piemonte: cani molecolari per individuare i malati di Covid. Icardi: “Progetto unico in Italia”

“E’ un progetto pilota unico in Italia che sosteniamo con entusiasmo e convinzione fin dall’inizio con […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy