20/02/2021

Sanità

Incontro Nursind e Asl T04 per riorganizzare le attività. Aumenta il numero delle sale operatorie

CONDIVIDI

Il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche ha incontrato nella giornata di ieri, venerdì 19 febbraio, i vertici dirigenziali dell’Asl T04 di Chivasso, Ivrea e Ciriè per discutere la riorganizzazione delle varie attività nei presidi sanitaria di competenza dell’azienda sanitaria. Al termine dell’incontro è emerso che quello di Cuorgnè rimarrà al momento ospedale Covid. Ad affermarlo è l’organizzazione sindacale in una nota stampa dove si comunica, tra l’altro che dal 1° marzo aumenterà il numero delle sale operatorie per recuperare le prestazioni sanitarie finora rimandate a causa dell’avvento della pandemia di Coronavirus.

“Al momento l’unico reparto Covid sarà l’ex week surgery che si trasferirà dal -2 al -1 piano. Pediatria con quattro posti letto finirà in un blocco della cardiologia e i posti Utic andranno temporaneamente in ex oncologia che resterà definitivamente nell’ex pediatria – si legge nella nota stampa del Nursind -. Tutto in attesa di questi benedetti lavori per i 20 posti letto di rianimazione Utic e subintensiva assieme. La neurologia che attualmente era ospitata in medicina andrà al piano -2”.

23/06/2021 

Cronaca

Rivarolo: si toglie la vita a 27 anni. Il saluto commosso al giovane agricoltore di Argentera

Si è tolto la vita, impiccandosi, Fabio Vota, 27 anni, un giovane agricoltore residente con la […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 51 nuovi contagi e nessun decesso di positivi. I pazienti guariti sono 179

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, mercoledì 23 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Cronaca

Nucleare: in Piemonte nessun sito idoneo. La Regione invia alla Sogin le osservazioni dei tecnici

I siti individuati in Piemonte come possibile sede del deposito nazionale di scorie nucleari non sono idonei. […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Sanità

Variante Delta: l’Asl non ha riscontrato nessun caso in Canavese. Ancora diffusa quella “Inglese”

La temuta variante Delta del Coronavirus non è stata riscontrata in Canavese. La più diffusa è […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Cultura

Castellamonte: nel Borgo antico di Muriaglio i corsi estivi dell’associazione “Melos Musica”

La cornice è quella dello splendido Borgo di Muriaglio, in provincia di Torino. L’evento è un […]

leggi tutto...

23/06/2021 

Cronaca

L’Anas chiude per lavori di manutenzione le rampe di accesso al raccordo Torino-Caselle

Due giorni da “bollino rosso”, da oggi, mercoledì 23 giugno a venerdì 25 giugno, sul raccordo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy