03/02/2016

Cronaca

Il legale dell’ex allievo: “Non ha ammesso di avere un’arma perché non gli è stato chiesto”

Ceresole Reale

/
CONDIVIDI

La prima a parlarne è stata Marisa Moro, la madre di Gloria Rosboch, l’insegnante di Castellamonte scomparsa da casa il 13 gennaio, che avrebbe rivelato che l’ex allievo della professoressa andava in giro con la pistola nel cruscotto. Se ne è parlato anche ieri sera nella trasmissione televisiva “Porta a Porta”, condotta da Bruno Vespa, in uno spazio dedicato alla vicenda di cronaca. In trasmissione si è accennato al fatto che il giovane avrebbe ammesso di possedere l’arma.

E’ vero che il giovane di è presentato alla stazione dei carabinieri per rilasciare dichiarazioni spontanee, ma dell’arma non si sarebbe affatto parlato. L’avvocato Pier Franco Bertolino, che rappresenta il giovane nella vicenda giudiziaria relativa alla querela per la presunta truffa da 187 mila euro, denuncia non ancora notificata, precisa: “Il mio assistito non ha mai ammesso di avere un’arma perché in realtà nessuno glielo ha mai chiesto”. Va da sé che la misteriosa scomparsa di Gloria Roboch è una storia ancora tutta da scrivere.

Dov'è successo?

24/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 161 nuovi contagi. Tre i ricoverati in Rianimazione. Nessun decesso in ospedale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, sabato 24 luglio, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Ivrea: lo sportello di pubblica tutela funziona ma rischia la chiusura. No della Città metropolitana

L’Ufficio decentrato di pubblica tutela a Ivrea è stato inaugurato a giugno dello scorso anno e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Sanità

Covid in Canavese: da lunedì 26 luglio vaccini senza preadesione per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni

Da lunedì 26 luglio accesso diretto agli hub per i 12-19enni. Le ragazze ed i ragazzi […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Leinì: volevano mettere in piedi una “baby gang” dedita a furti e rapine. Nei guai quattro ragazzi

L’intenzione era quella di dare vita a una “baby-gang” sul modello di quelle che ormai spopolano […]

leggi tutto...

23/07/2021 

Cronaca

Chivasso: educatrice positiva al Covid. Chiuso il centro estivo alla scuola Mazzucchelli

Da oggi, venerdì 23 luglio e fino a lunedì 26 luglio, il centro estivo della scuola […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy