31/08/2016

Politica

Il Governo stanzia i soldi per le periferie disagiate e la Città Metropolitana, invece, esclude il Canavese

Ivrea

/
CONDIVIDI

I fondi stanziati dalla Città Metropolitana per il recupero dell periferie disagiate? Guarda caso rimangono nelle prima e seconda cintura torinese. Per il Canavese neanche un euro anche se il bando era aperto a tutti comuni che fanno parte delle undici aree omogenee. A usufruire degli stanziamenti saranno i comuni di Nichelino, Collegno, Rivoli, Moncalieri, Collegno, Settimo Torinese, Grugliasco, Beinasco, Orbassano, San Mauro Torinese, Borgaro e Venaria.

Gli altri 301 comuni che avevano partecipato al bando sono rimasti a bocca asciutta e più di un sindaco ha preso carta e penna per scrivere alla neo sindaca di Torino Chiara Appendino per esprimere tutto il disappunto per una disparità di trattamento che appare ingiustificabile. Sulla vicenda è intervenuto anche capogruppo di Forza Italia nel consiglio comunale di Torino che ha asserito che diventa necessario a questo punto fare in modo di interrompere forzatamente il circolo vizioso secondo il quale è la vicinanza al capoluogo è considerato un privilegio.

E’ sicuro che l’area omogenea 11 del Canavese Occidentale, della quale è portavoce il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno interverrà con forza su questo tema. E’ ormai assodato che i comuni della prima cintura presentano problematiche molto forti nel contesto del disagio, ma bisogna anche tenere conto del fatto che la crisi economica, nell’ultimo decennio, ha accresciuto le problematiche sociali anche nei comuni periferici e se il nuovo corso pentastellato sembra voler proseguire sul solo tracciato dalla precedente amministrazione Fassino, sarà giocoforza far sentire la propria voce anche perché la mancanza dell’ex sindaco della Città Metropolitana Alberto Avetta, comincia a pesare un po’ troppo. I progetti di riqualificazione saranno a breve inviati a Roma dove l’apposita commissione ne vaglierà la fattibilità e il conseguente finanziamento.

 

Dov'è successo?

14/06/2021 

Sport

Volpiano, inaugurati i nuovi campi da calcio in erba sintetica. Il sindaco: “Investiamo nello Sport”

Il nuovo campo in erba sintetica “Bertolotti”, a Volpiano, è stato inaugurato domenica 13 giugno prima […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 87 nuovi casi positivi e nessun decesso. Sono 148 i pazienti guariti rispetto a ieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 18,00 di oggi, lunedì 14 giugno, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

Incidente mortale sulla “Pedemontana” a Samone. Esce di strada con il furgone e muore

Drammatico incidente stradale nel pomeriggio di oggi, lunedì 14 giugno, intorno alle 15,00 sulla strada statale […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

L’Inner Wheel Cuorgnè e Canavese dona “L’albero dell’amicizia” al Comune di Rivarolo Canavese

In occasione di una importante valenza istituzionale quale il 25° anniversario del Consiglio Nazionale, l’Inner Wheel […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Economia

Italvolt a Scarmagno. In gioco ci sono 4mila posti di lavoro. Confindustria si appella al Governo

Nelle ultime settimane il Governo italiano sta spingendo sull’acceleratore del comparto batterie, oggi ormai considerato indispensabile […]

leggi tutto...

14/06/2021 

Cronaca

San Benigno: incidente stradale nella notte. Auto finisce fuori strada. Tre ragazzi feriti in ospedale

Tre feriti e un’auto semidistrutta: è il drammatico bilancio di un incidente stradale che ha avuto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy