09/03/2016

Cronaca

Gran Paradiso: il calendario 2017 del Parco sarà illustrato dagli alunni delle scuole canavesane

Canavese

/
CONDIVIDI

L’iniziativa è stata eloquentemente denominata “Chi ama protegge” e interesserà 114 classi delle scuole elementari canavesane che hanno aderito al progetto ambientale elaborato dall’Ente Parco Gran Paradiso. In palio la possibilità di veder pubblicato il proprio disegno nel calendario 2017 del Parco che sarà pubblicato in edizione limitata. In sostanza gli alunni sono chiamati a rappresentare graficamente le nozioni apprese nel corso delle attività messe in campo dall’Ente Parco.

Il messaggio da trasmettere sotto forma di disegno è che coloro che imparano da apprezzare un bene prezioso collettivo contribuiranno anche più facilmente a proteggerlo. Il tema scelto per il corrente anno scolastico è quello che riguarda l’acqua: un bene prezioso e insostituibile che dovrebbe essere interpretato negli argomenti previsti per le diverse fasce scolastiche.

A valutare gli elaborati che perverranno all’Ente, sarà una giuria che sarà chiamata a premiare il miglior disegno prevenuto da ogni direzione didattica. I dodici elaborati corrisponderanno ai mesi che costituiscono l’anno. I disegni selezionati saranno pubblicati insieme alle immagini fotografiche delle classi vincitrici. Anche se il calendario del Gran Paradiso sarà stampato in edizione limitata, sarà altresì disponibile sul web in versione digitale per tutte le classi che stanno partecipando al progetto naturalistico. L’iniziativa di sensibilizzazione è co-finanzata dal Gruppo Iren.

Dov'è successo?

26/10/2020 

Sanità

L’Asl T04 allestisce altri due punti di accesso diretto per i tamponi e ricerca luoghi idonei

L’Asl T04 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

La sindaca di Settimo Elena Piastra positiva al Covid. L’appello sui social: “Non abbassiamo la guardia”

Elena Piastra, sindaco di Settimo Torinese, è risultata positiva al Coronavirus. È stata l’amministratrice a dare […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: l’epidemia continua la sua corsa. Nelle ultime 24 ore + 1.625 casi positivi

Alle 17,30 di oggi, lunedì 26 ottobre, l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Ivrea: di notte sul tetto di un’autovettura inveisce contro l’ex titolare. 33enne arrestato dalla polizia

La scorsa notte gli agenti del commissariato Ivrea e Banchette hanno ricevuto la segnalazione di un […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Emergenza Covid, il governatore Cirio: “Manteniamo mascherina e distanziamento sociale”

Commentando il Dpcm appena emanato dal Governo, il presidente della Regione Alberto Cirio dichiara che “siamo […]

leggi tutto...

26/10/2020 

Cronaca

Incidente sul raccordo Torino-Caselle. Auto investe operaio dell’Anas. Il ferito trasportato al Cto

Un operaio dipendente dell’Anas è stato investito da una Fiat 500 in transito sul raccordo autostradale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy