28/04/2020

Cronaca

Gassino: cliente non vuole indossare la mascherina e sfonda a pugni la porta del supermercato

CONDIVIDI

Denunciato dai carabinieri il cliente che aver danneggiato, in preda alla raggia, la vetrata d0ingrsso del Penny Market di Gassino Tornese. Protagonista è stato un uomo di 51 anni che è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Castiglione. È accaduto nella mattinata di ieri, lunedì 27 aprile.

L’uomo si era recato nel supermercato per fare la spesa ed è andato in escandescente nel momento in cui l’addetto alla sicurezza del punto vendita gli ha chiesto di indossare la mascherina obbligatoria per il contenimento del Coronavirus.

L’uomo non ha voluto sentire ragioni e per riuscire a calmarlo sono dovuti intervenire una cassiera, l’addetto e il direttore della filiale della catena di supermercati. Con l’intervento dei carabinieri l’uomo ha dovuto rinunciare a fare la spesa. Con ogni probabilità dovrà pagare i danni causati dal pugno che ha danneggiato la porta vetrata di ingresso.

30/10/2020 

Cronaca

Casi Covid a Cuorgnè: sospesa l’attività in quattro sezioni in due scuole dell’Infanzia cittadine

A causa di un caso positivo di Covid, l’Asl ha chiuso quattro sezioni in due scuole […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Il Piemonte verso la didattica a distanza per le scuole superiori. Capienza ridotta per i mezzi pubblici

Una nuova ordinanza che contiene nuove norme per arginare il contagio anticovid nella Regione Piemonte: il […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: in forte risalita i nuovi contagi (+2719). In aumento anche i ricoveri in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che alle 17,30 di oggi, venerdì 30 ottobre, […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Tigotà, azienda leader per l’igiene, dona migliaia di litri di sapone liquido alle Agenzie formative

Tigotà, società leader in Italia nella vendita di prodotti per la pulizia della casa, l’igiene della […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Sanità

Vaccino antinfluenzale in Canavese. L’Asl ai pazienti: “Non concentrate l’afflusso nei primi giorni”

Nell’ambito dell’Asl T04 anche quest’anno la vaccinazione antinfluenzale è effettuata dal proprio medico o pediatra di […]

leggi tutto...

30/10/2020 

Cronaca

Castellamonte: odissea al “Pit Stop” per i tamponi. La testimonianza dell’ex sindaco Gabriele Francisca

Per trasformarsi da Città della Ceramica a Città del Drive In sono bastati pochi giorni. Giusto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy