28/04/2020

Cronaca

Gassino: cliente non vuole indossare la mascherina e sfonda a pugni la porta del supermercato

CONDIVIDI

Denunciato dai carabinieri il cliente che aver danneggiato, in preda alla raggia, la vetrata d0ingrsso del Penny Market di Gassino Tornese. Protagonista è stato un uomo di 51 anni che è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Castiglione. È accaduto nella mattinata di ieri, lunedì 27 aprile.

L’uomo si era recato nel supermercato per fare la spesa ed è andato in escandescente nel momento in cui l’addetto alla sicurezza del punto vendita gli ha chiesto di indossare la mascherina obbligatoria per il contenimento del Coronavirus.

L’uomo non ha voluto sentire ragioni e per riuscire a calmarlo sono dovuti intervenire una cassiera, l’addetto e il direttore della filiale della catena di supermercati. Con l’intervento dei carabinieri l’uomo ha dovuto rinunciare a fare la spesa. Con ogni probabilità dovrà pagare i danni causati dal pugno che ha danneggiato la porta vetrata di ingresso.

11/04/2021 

Cronaca

Rivarolo, il sindaco Rostagno: “Il padre non aveva più fatto seguire dal Ciss 38 il figlio disabile”

È visibilmente provato il sindaco di Rivarolo Alberto Rostagno. Questa mattina, alle 7,00, si è recato […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Cronaca

Omicidio a Rivarolo: procura e carabinieri indagano a tutto campo. La città sconvolta, si interroga

Nella mattina uggiosa di oggi, domenica 11 aprile, Rivarolo si è svegliata nella morsa di un […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Sanità

Emergenza Coronavirus: due nuovi centri vaccinali anti-Covid a Volpiano e San Benigno Canavese

Sabato 10 aprile a Volpiano sono entrati in funzione due centri vaccinali locali, nella sala polivalente […]

leggi tutto...

11/04/2021 

Cronaca

Notte di sangue a Rivarolo: uccide la moglie, il figlio disabile e i padroni di casa. Poi tenta il suicidio

  Notte di sangue a Rivarolo: un pensionato di 83 anni ha ucciso il figlio disabile, […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Sanità

Covid: da lunedì 12 aprile la provincia di Torino tornerà in zona arancione. Riaprono i negozi e scuole

Gli esperti e gli epidemiologi dell’Unità di crisi della Regione Piemonte, convocati per le 13,00 di […]

leggi tutto...

10/04/2021 

Sanità

Leinì, alla Cittadella dello Sport il nuovo Centro vaccinale. L’Asl accoglie la proposta del Comune

Il Commissario dell’Asl T04, Luigi Vercellino, ha comunicato alla Conferenza dei sindaci canavesani la nuova ubicazione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy