07/01/2016

Cronaca

Favriese condannato a un anno e otto mesi per aver danneggiato quattro negozi in via Palestro a Ivrea

Ivrea

/
CONDIVIDI

Il 25 novembre del 2015 era finito in manette per aver devastato durante la notte le vetrine di tre negozi nella centralissima via Palestro a Ivrea e per aver rubato l’incasso in un bar situato in piazza Gobetti. Pietro Fedrigo, nato a Favria 55 anni fa, è stato condannato a scontare un anno e otto mesi dal giudice del tribunale di Ivrea al termine del processo penale con rito abbreviato per furto e tentato furto aggravato.

L’uomo, senza fissa dimora, si trova ancora in carcere. Dopo aver mandato in frantumi le vetrine di quattro negozi con l’ausilio di arnesi da scasso, era stato arrestato dagli agenti della polizia del commissariato di Ivrea avvertiti dai residenti svegliati dal fracasso provocato. L’avvocato difensore ha già preannunciato appello.

Dov'è successo?

23/04/2021 

Cronaca

Strage di Rivarolo: Tarabella interrogato dai magistrati che cercano di far luce sull’efferato delitto

La solitudine, l’impegno per il figlio disabile, il forte senso di abbandono provato, la malattia della […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Politica

Riaperture in Piemonte, i consiglieri regionali Valle e Rossi (Pd): “Covid, priorità alla scuola”

Il gruppo di indagine regionale sul Covid 19 ha esaminato le prime risultanze della sperimentazione “Scuola […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Cronaca

Il trattore si ribalta e schiaccia il conducente. Nell’incidente muore un 53enne di Lanzo

È morto sul colpo Sergio Bellezza Oddon l’imprenditore agricolo cinquantatreenne di Lanzo che è stato vittima, […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Scarmagno: la Italvolt punta a uno stabilimento con 4mila addetti per far rivivere il sogno di Olivetti

Nel corso della sua visita in Canavese la delegazione regionale guidata dal presidente della Regione Alberto […]

leggi tutto...

23/04/2021 

Economia

Canavese, il presidente della Regione Alberto Cirio visita l’eccellenza dell’industria territoriale

È stata una giornata tutta canavesana, quella di ieri, giovedì 22 aprile, per il presidente della […]

leggi tutto...

22/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid in Piemonte: oggi 1.464 nuovi casi positivi e 46 i morti. In aumento i guariti (+ 2.114)

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, giovedì 22 aprile l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy