25/01/2016

Cronaca

Favria: è fuori pericolo la ragazza disarcionata dal cavallo. Dimessa la donna caduta dalla carrozza

Favria

/
CONDIVIDI

Sta meglio la ragazza ventenne originaria di Favria, ma residente a Cuorgnè che nel pomeriggio di ieri, appena dopo la celebrazione della Santa Messa durante la tradizionale Festa del Ringraziamento che si è svolta in Borgata Sant’Antonio, è stata disarcionata dal cavallo. Nella caduta la giovane ha urtato con violenza il capo contro il terreno ed è stata portata in ospedale in eliambulanza del 118. I sanitari l’hanno dichiarata, questa mattina, fuori pericolo anche se hanno ancora preferito tenerla sotto stretta osservazione medica.

E’ stata invece dimessa dall’ospedale la pensionata di 68 anni che sempre ieri, nel corso della medesima manifestazione, nota commerciante favriese, era caduta dalla carrozza condotta dal nipote. I due episodi, verificatisi quasi in contemporanea a poche decine di metri l’uno dall’altra, hanno avuto luogo davanti ad oltre un centinaio di persone che avevano partecipato alla cerimonia di benedizione degli animali e delle macchine agricole. Sul luogo del duplice incidente erano intervenuti anche i carabinieri.

Dov'è successo?

20/10/2020 

Cronaca

Piemonte, entrano in vigore nuove restrizioni: centri commerciali chiusi il sabato e la domenica

La firma del decreto è attesa in serata, ma il contenuto è già pubblico da ore […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Cronaca

Coronavirus, Hot-spot per i tamponi: l’Asl T04 indica orari, ubicazione e modalità di accesso

Dopo le polemiche innescate dalle lunghe code che si formano nei quattro punti di accesso per […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus in Piemonte: 1.396 contagi in più rispetto a ieri. 154 i ricoverati in ospedale. 6 i decessi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.442 (+ […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

È polemica sugli hotspot scolastici. L’assessore alla Sanità: “Se ci sono code prolungare gli orari”

Lunghissime code, serpentoni di auto che si snodano per chilometri: automobilisti in snervante attesa di poter […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Coronavirus, il sindacato Nursind denuncia: “Mancano infermieri per affrontare l’emergenza”

Il sistema sanitario piemontese è a un passo dal collasso. Le assunzioni avvengono con il contagocce […]

leggi tutto...

20/10/2020 

Sanità

Covid, da oggi saranno disponibili i test rapidi anche in Piemonte. L’esito in quindici minuti

I test rapidi per il Covid-19 dovrebbero essere disponibili da oggi, martedì 20 ottobre anche in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy