09/11/2020

Sanità

Covid: all’Asl T04 200 contagiati tra i medici, infermieri e Oss. Il sistema sanitario rischia la paralisi

CONDIVIDI

Duecento contagiati: sono medici e infermieri dell’Asl T04 che sono risultati positivi al Covid-19. Definire grave la situazione in cui versa l’azienda sanitaria è un puro esercizio eufemistico. La realtà e che con i medici, infermieri e Oss contagiati e costretti a rimanere a casa, si rischia il collasso della rete ospedaliera canavesana. Un esempio: a Ivrea su 500 dipendenti dell’area sanitaria locale i positivi sono ben 61. E c’è da sottolineare che alle assenze dei dipendenti risultati positivi si aggiungono le quarantene obbligatorie. I sindacati del comparto sanitario non perdono occasione per sottolineare quanto sia drammatica la situazione negli ospedali canavesani e piemontesi.

Le aziende chiedono ai dipendenti di lavorare anche il sabato e la domenica, di sacrificare i giorni di riposo, come conferma la Uil Funzione Pubblica, e di prestare l’attività ben oltre il turno lavorativo. Quel che stupisce e preoccupa è che da mesi tutti lanciavano l’allarme sull’arrivo della seconda ondata di Covid in concomitanza con l’influenza stagionale, e la Sanità piemontese si sia fatta cogliere del tutto impreparata nel fronteggiare un’epidemia già prevista.

Nei sei mesi trascorsi dalla prima ondata poco o nulla si è fatto. Lo dimostra il fatto che gli ospedali sono al collasso e in una tempistica molto più breve di quanto non si sarebbe aspettato.

07/12/2022 

Sanità

Asl T04: ospedale di Lanzo, apre l’ambulatorio di gastroenterologia geriatrica

La Gastroenterologia dell’Asl T04, diretta dalla dottoressa Edda Battaglia, sta sviluppando percorsi facilitati per le persone […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

A Castellamonte: in funzione i “Bike Box”, gestiti da una società presieduta da Pezzetto

A Castellamonte, Cuorgnè e Lanzo sono entrati in funzione tre nuovi Bike Box realizzati nell’ambito del […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Chivasso: un tavolo tecnico per riunire gli studenti del liceo “Newton” trasferiti all’Istituto “Ubertini”

Per risolvere il problema degli studenti delle IV e V dei Licei classici e scientifici dell’Istituto […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Borgaro, 34enne arrestato dai carabinieri. Viveva di estorsioni anche ai danni di parenti

Estorcere denaro era diventato il suo mestiere e per questa ragione un uomo di 34 anni […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Caselle: l’aereo da Bari per Torino parte arriva con sei ore di ritardo. 250 euro di rimborso ai passeggeri

Serata da incubo per centinaia di passeggeri diretti in Piemonte. Dovevano raggiungere Torino, ma il volo […]

leggi tutto...

07/12/2022 

Cronaca

Fiamme nella notte a Caselle Torinese: un furioso incendio distrugge una falegnameria

Un vasto rogo ha completamente distrutto una falegnameria nella zona industriale di via delle Cartiere a […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy