16/06/2021

Economia

Economia, Ryanair fa base all’aeroporto Caselle: 60 nuovi posti di lavoro e 123 voli settimanali

CONDIVIDI

Ryanair, la compagnia aerea numero uno in Europa, ha aperto oggi, mercoledì 16 giugno) la sua sedicesima base italiana a Torino con due aerei basati – un investimento di 200 milioni – e 32 rotte che collegano Torino, sia a livello nazionale che internazionale, a 13 paesi in Europa, Nord Africa e Medio Oriente. La nuova base comporterà 60 posti di lavoro diretti, 18 nuove rotte (16 internazionali / due nazionali) nella stagione Winter, 32 rotte in totale (23 internazionali / nove nazionali) e collegamenti con destinazioni perfette per le vacanze invernali come Lanzarote, Malta, Maiorca e Marrakech, per city break come Copenaghen, Budapest, Londra, Parigi, nonché collegamenti nazionali per Palermo, Napoli e Bari e oltre 123 voli in partenza a settimana

L’Amministratore Delegato di Ryanair, Eddie Wilson, ha dichiarato: “Siamo lieti di aprire la nostra sedicesima base italiana che rappresenta un investimento di 200 milioni di dollari all’aeroporto di Torino, con oltre 30 destinazioni tra cui scegliere questo inverno, inclusi 18 nuovi collegamenti. Abbiamo stabilito un’ottima partnership con questo aeroporto sin dal nostro primo volo in assoluto da Londra Stansted a Torino nel 1999 e siamo molto lieti di continuare a crescere nella regione dopo 22 anni di successi.

Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi, vogliamo continuare a sostenere la ripresa economica e la connettività regionale e internazionale in tutto il Paese e posizionare Torino come una delle principali destinazioni invernali, sia per un’affascinante vacanza in città sia come porta d’accesso ad alcune delle migliori località sciistiche italiane”.

Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport, ha dichiarato:

“Dopo mesi difficili oggi è davvero una giornata speciale per l’aeroporto di Torino e tutto il Piemonte. È una grande soddisfazione annunciare l’apertura della base Ryanair dal prossimo 1° novembre 2021.Un passaggio

fondamentale della nostra collaborazione con la compagnia irlandese che storicamente è sempre stata proficua sia per l’aeroporto che per il territorio. Con questi primi due aeromobili basati lo scalo potrà ampliare da subito e in maniera significativa la propria offerta di collegamenti generando così il network da/per Torino con il più alto numero di sempre di destinazioni servite.

Si tratta di un’opportunità strategica fortemente voluta per poter superare quanto prima la crisi contingente legata alla pandemia e guardare ad un futuro sempre più internazionale per Torino e il Piemonte. Proprio per questo ci aspettiamo che i piemontesi riscoprano la bellezza di viaggiare utilizzando l’Aeroporto di Torino, potendo sfruttare i numerosi voli diretti per capitali europee e tante altre nuove destinazioni come Lanzarote, Tel Aviv e Siviglia. Al tempo stesso auspichiamo che tutto il territorio sappia concentrare risorse ed azioni per aumentare l’attrattività del patrimonio turistico della città e dell’intera regione”.

 

05/08/2021 

Cronaca

Montalto Dora: coinvolti in un incidente uno scooter e un’auto. Un ferito in ospedale e traffico in tilt

Ancora uno scontro, l’ennesimo, tra scooter e auto. L’ultimo incidente in ordine di tempo in Canavese […]

leggi tutto...

05/08/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 259 nuovi contagi e nessun decesso. 5 i ricoverati in terapia intensiva

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, giovedì 5 agosto, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

05/08/2021 

Cronaca

Brandizzo, telecamere sul luogo di lavoro: per il tribunale la condotta della S.L. è antisindacale

La Fiom Cgil di Torino rende noto che ieri il Giudice del lavoro del Tribunale di […]

leggi tutto...

05/08/2021 

Cronaca

Controlli all’aeroporto di Caselle: scoperta una movimentazione illecita di denaro per 325mila euro

L’intensa attività di controllo condotta dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane in collaborazione con la Guardia di […]

leggi tutto...

05/08/2021 

Sanità

Da venerdì 6 agosto in vigore il “Green pass”. Fino a mille euro di multa per chi ne è sprovvisto

Da domani, venerdì 6 agosto, entra ufficialmente in vigore il “Green pass” su tutto il territorio […]

leggi tutto...

05/08/2021 

Cronaca

Il Comune di Favria ha conferito la cittadinanza onoraria al luogotenente dei carabinieri Mammino

Un riconoscimento voluto e dovuto per evidenziare, sia pure con un gesto simbolico, l’impegno, la professionalità, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy