18/01/2016

Cronaca

E’ morto Massimo Ottolenghi. Fu uno dei protagonisti della Resistenza in Val di Lanzo

Ala di Stura

/
CONDIVIDI

Aveva cento anni Massimo Ottolenghi. Lo scrittore e avvocato torinese è mancato ieri nella sua casa torinese, circondato dall’affetto della famiglia. Massimo Ottolenghi (nome di battaglia ‘Bubi’), è stato uno de grandi esponenti della lotta partigiana nelle Valli di Lanzo. Militante nel Partito d’Azione, insieme a Alessandro Galante Garrone, Ada Gobetti e Giorgio Agosti, era stato anche direttore del quotidiano torinese “Giustizia e Libertà”.

Ottolenghi aveva ricevuto, per la sua tenacia e abnegazione, la cittadinanza onoraria dall’Amministrazione comunale di Ala di Stura. E’ stato magistrato e avvocato civilista: in quest’ultimo ruolo aveva preso parte alla liberazione di Carla Ovazza, rapita nel 1974, madre di Alain Elkann e nonna di John e Lapo. Autore di numerosi libri, l’ultimo dei quali è “Ribellarsi è giusto. Il monito di un novantacinquenne alle nuove generazioni”.

Sempre lucido e razionale, Massimo Ottolenghi apparteneva a una generazione che ha fatto dell’antifascismo la sua bandiera. Con lui scompare anche un pezzo importante della storia piemontese e canavesana.

Dov'è successo?

13/04/2021 

Sport

Il Piemonte è ufficialmente candidato come Regione europea dello Sport 2022. Ricca: “Abbiamo il talento”

È stata ufficialmente presentata a Roma la candidatura del Piemonte a Regione Europea dello Sport nel […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

San Maurizio Canavese: il sindaco fra i banchi del mercato per esprimere solidarietà agli ambulanti

Domani, mercoledì 14 aprile alle 8.45, il sindaco di San Maurizio Canavese, Paolo Biavati, e l’assessore […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

Emergenza Covid: oggi in Piemonte 1.057 nuovi casi e 75 decessi. Scendono i ricoveri ospedalieri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle ore 16,30 di oggi, martedì 13 aprile l’Unità di […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Sanità

L’Asl T0 4 vuole assumere, ma le graduatorie sono inaccessibili. Il Nursind scrive a Icardi

L’Asl T04 vuole assumere personale sanitario, ma le graduatorie regionali continuano a restare inaccessibili. Su questo […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Economia

Chivasso, i commercianti scendono in piazza. “Basta con le chiusure scellerate. Fateci ripartire”

Flash Mob dei commercianti chivassesi, nella mattinata di oggi, martedì 13 aprile in piazza Carlo Alberto […]

leggi tutto...

13/04/2021 

Cronaca

Tragedia a Rivarolo: il pensionato Renzo Tarabella è accusato di omicidio plurimo aggravato

Sta meglio Renzo Tarabella, il pensionato di 83 anni che nella notte tra sabato e domenica […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy