02/01/2020

Cronaca

Dramma a Oglianico: anziana madre di 89 anni veglia per giorni il cadavere del figlio di 62

CONDIVIDI

Dramma a Oglianico: per giorni un’anziana donna ha vegliato il cadavavere del figlio morto a 62 anni. E’accaduto in un’abitazione di via San Cassiano nel pomeriggio di oggi, giovedì 2 gennaio 2020. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa allarmati dal cattivo odore causato dalla decomposizione.

La madre, una donna di 89 anni, non ha pensato di dare l’allarme e ha vegliato il corpo del figlio fino a quando nell’abitazione non hanno fatto irruzione i soccorritori. La scena che si è presentata davanti agli occhi dei vigili del fuoco e dai carabinieri è stata agghiacciante: l’anziana madre si trovava vicino al cadavere in avanzato stato di decomposizione.

La donna è stata trasportata in ambulanza all’ospedale di Ivrea per essere sottoposta ad alcuni controlli clinici. La salma del figlio sarà probabilmente sottoposta, su disposizione della procura di Ivrea, all’esame autoptico da parte del medico legale per stabilire le cause e la data del decesso. Pare che madre e figlio vivessero in precarie condizioni igieniche. (Immagine di repertorio).

12/08/2022 

Cronaca

Borgaro: due auto si scontrano nei pressi del supermercato. Due i feriti in ospedale a Rivoli

Due auto danneggiate e due feriti in ospedale: è il bilancio di un incidente stradale che […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

L’Uncem: “cinghiali, in Canavese serve un serio piano di abbattimento”. Gli agricoltori sono esasperati

“Serve un piano di abbattimenti dei cinghiali serio, chiaro a tutti, senza troppi passaggi burocratici, senza […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

Piemonte e Canavese: aperte le candidature per il bando del Servizio civile digitale. Ecco tutte le info

Scade il PROSSIMO 30 settembre la possibilità di partecipare al nuovo bando del Servizio civile digitale. […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

Quagliuzzo: il 13 agosto l’ultimo, straziante addio a Carmen Scivetti, la 15enne coinvolta in un incidente

È morta martedì 9 agosto a 15 anni, in una stanza dell’ospedale Cto dove era stata […]

leggi tutto...

12/08/2022 

Cronaca

Monteu da Po: i lupi sbranano una mucca in un allevamento. L’allarme della Cia Agricoltori

“Ormai i lupi non si fermano più nemmeno davanti alle stalle e aggrediscono le prede senza […]

leggi tutto...

11/08/2022 

Cronaca

Castellamonte: batteri nell’acqua del rubinetto. Obbligatoria la bollitura prima di consumarla

A fornire l’ufficialità della notizia è stata una comunicazione giunta in Comune dall’Asl T04: l’acqua della […]

leggi tutto...
Privacy Policy Cookie Policy