16/01/2016

Cronaca

Dramma a Burolo, pensionato si reca nei boschi e si toglie la vita con il fucile da caccia

Burolo

/
CONDIVIDI

Si è recato nel bosco portando con sé il fucile da caccia (regolarmente denunciato). Ha cercato un posto riservato, ha puntato la canna del fucile allo stomaco e ha premuto il grilletto. La detonazione gli ha squarciato il ventre. Una ferita mortale, che non gli ha lasciato scampo. La tragedia è accaduta nei boschi che circondano Burolo nella tarda mattinata di ieri. Stupisce però il fatto che prima di togliersi la vita in un modo così cruento, l’uomo, 69 anni, abbia telefonato al 113 preannunciando la sua intenzione di farla finita. Forse una tacita richiesta di aiuto per un disagio che lo ha convinto a mettere fine ai suoi giorni.

L’agente di polizia che in quel momento si trovava in servizio al centralino e che ha preso la telefonata, ha fatto di tutto per convincere il pensionato a non togliersi la vita. Ma ogni tentativo di persuasione si è rivelato vano. Sono stati gli agenti della polizia di Ivrea a ritrovare il corpo senza vita dell’uomo. I poliziotti erano stati inviati dalla centrale operativa a Burolo per ricercare la vittima. Sul luogo è intervenuto il personale medico del 118 che non ha potuto fare altro che accertare l’avvenuto decesso.

07/12/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: i nuovi contagi sono 1.310 e tre i decessi. Il tasso di positività balza al 2,3%

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,30 di oggi, martedì 7 settembre, l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Cronaca

Traversella: in prognosi riservata una giovane aquila reale recuperata sulla strada per Fondo

Sono ancora riservate la diagnosi e la prognosi sulla giovane Aquila Reale recuperata a Traversella sulla […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Sport

Nuoto: “Coppa caduti di Brema”, risultato incoraggiante per la “Nuotatori Canavesani”

Si è svolta domenica 5 dicembre al Palazzo del Nuoto di Torino il campionato italiano a […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Cronaca

Ivrea: spruzzano spray urticante in discoteca. Tre ragazze si sentono male e finiscono in ospedale

Sono finite in pronto soccorso a causa dello spray urticante che qualcuno ha usato in discoteca […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Economia

Piemonte: no alle vendite promozionali prima dei saldi. Leone (Lega): “Niente più deroghe”

Non ci saranno in Piemonte vendite promozionali che anticipano i saldi: dopo le deroghe previste lo […]

leggi tutto...

07/12/2021 

Cronaca

Chivasso: l’Amministrazione stanzia 180 mila euro per i percorsi ciclopedonali

Il progetto di fattibilità tecnico-economica relativo all’infrastrutturazione del patrimonio viabile comunale finalizzato alla realizzazione di percorsi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy