16/01/2016

Cronaca

Dramma a Burolo, pensionato si reca nei boschi e si toglie la vita con il fucile da caccia

Burolo

/
CONDIVIDI

Si è recato nel bosco portando con sé il fucile da caccia (regolarmente denunciato). Ha cercato un posto riservato, ha puntato la canna del fucile allo stomaco e ha premuto il grilletto. La detonazione gli ha squarciato il ventre. Una ferita mortale, che non gli ha lasciato scampo. La tragedia è accaduta nei boschi che circondano Burolo nella tarda mattinata di ieri. Stupisce però il fatto che prima di togliersi la vita in un modo così cruento, l’uomo, 69 anni, abbia telefonato al 113 preannunciando la sua intenzione di farla finita. Forse una tacita richiesta di aiuto per un disagio che lo ha convinto a mettere fine ai suoi giorni.

L’agente di polizia che in quel momento si trovava in servizio al centralino e che ha preso la telefonata, ha fatto di tutto per convincere il pensionato a non togliersi la vita. Ma ogni tentativo di persuasione si è rivelato vano. Sono stati gli agenti della polizia di Ivrea a ritrovare il corpo senza vita dell’uomo. I poliziotti erano stati inviati dalla centrale operativa a Burolo per ricercare la vittima. Sul luogo è intervenuto il personale medico del 118 che non ha potuto fare altro che accertare l’avvenuto decesso.

25/07/2021 

Sanità

Covid in Piemonte: oggi 97 nuovi casi positivi. Nessun decesso. In leggero aumento i ricoveri

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI IN PIEMONTE Alle 16,00 di oggi, domenica 25 luglio l’Unità di Crisi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Sanità

Pronto soccorso di Cuorgnè, Avetta attacca Icardi: “Perché non incontra sindaci e sindacati?”

“Il Pronto soccorso dell’ospedale di Cuorgnè continua ad essere chiuso per carenza di personale, con grandi […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Maltempo: finanziamenti in arrivo per Agliè, Quincinetto, San Benigno, San Colombano e Vestignè

Sono in arrivo altri fondi destinati ai comuni colpiti e danneggiati dalle alluvioni nel triennio 2019-2021: […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Covid, la CNA favorevole al Green Pass: “Ma ristoratori e baristi non possono trasformarsi in vigilantes”

“Ristoratori e baristi non possono trasformarsi in controllori. Siamo assolutamente d’accordo con l’introduzione del Green Pass […]

leggi tutto...

25/07/2021 

Cronaca

Castellamonte: denunciati 2 maggiorenni e 4 minori che aggredirono l’autista di un autobus

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato alla Procura della Repubblica Ordinaria di Ivrea e […]

leggi tutto...

24/07/2021 

Cronaca

Nubifragio a Rivarolo: allagato il sottopasso di via Martiri delle Foibe. Albero sradicato in via Reyneri

Un violentissimo temporale ha spazzato il territorio di Rivarolo Canavese provocando allagamenti, in special modo nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy